Dino Battaglia

  One of the greatest Italian artists.

Biografie/bibliografie: www.lambiek.net/battaglia_dino.htm -


Nato a Venezia il primo agosto 1923, Dino Battaglia esordisce nel mondo dei fumetti nel 1945 collaborando a l'"Asso di Picche". Negli anni Cinquanta disegna alcuni episodi del western Pecos Bill su testi di Guido Martina (prolifico e dotto sceneggiatore) e collabora col "Vittorioso" e con alcune case editrci inglesi tramite lo Studio Dami. Negli anni Sessanta e Settanta, sempre senza mai legarsi a presonaggi fissi, collabora al "Corriere dei Piccoli" e a "Linus", dove ha modo di dare il meglio di sť riducendo a fumetti le atmosfere angosciose e fantastiche dei racconti di Hoffmann e di Poe, di Lovercraft e di Maupassant. Per il "Messaggero dei Ragazzi" realizza un'ottima biografia di San Francesco d'Assisi nel 1974 e nell'anno successivo un eccellente versione a fumetti del Till Eulenspiegel per "Il Giornalino". Nel 1982 crea l'Ispettore Coke di Scotland Yrad che, in storie ambientare all'inizio del nostro secolo, si trova impegnato in casi assai particolari e le cui avventure sono state interrotte dalla sua morte improvvisa avventua nel 1983.

Born in Venice on August 1st, 1923, Dino Battaglia began his carreer in the comics world in 1945, collaborating with the authors of "Asso di Picche". In the fifties, he drew some adventures of the western "Pecos Bill", written by Guido Martina (scriptwriter learned and prolific), and collaborated with the "Vittorioso" and with some English publishing houses by means of the "Studio Dami". In the sixties and the seventies he collaborated with the "Corriere dei Piccoli" and "Linus", without sticking to one character in particular. He gave his best adapting the fantastic atmosphere of novels by Hoffman, Poe, Lovecraft and Maupassant into comics. In 1974 he wrote an excellent biography of Saint Francis of Assisi fot the "Messaggero dei ragazzi"; the following year he made a very good comics version of "Till Eulenspiegel" for "Il Giornalino". In 1982 he created the Inspector "Coke" of Scotland Yard who faces strange cases in histories set at the beginning of the century. The adventures were interrupted by the unexpected author's death in 1983.   


a page from his "Gargantua"


www.fumetti.org
anonima@fumetti.org