Vittorio Giardino

The dream of reality
Little Ego

Nato il 24 dicembre 1946 a Bologna, Vittorio Giardino si laurea in ingegneria elettronica nel 1969 e soltanto nove anni dopo abbandona tale settore per dedicarsi ai fumetti. Esordisce su "CittÓ Futura" e nel 1979 crea l'ironico e amaro Sam Pezzo sulle pagine del "Mago". Nel 1982 dÓ vita su "Orient Express" a Max Fridman, protagonista di avventure di spionaggio ambientate negli anni Quaranta, mentre nel 1984 pubblica su "Glamour" le prime storie di Little Ego, una deliziosa sognatrice ossessionata dalle sue fantasie erotiche.
Torna al men¨ Anonima Fumetti - Back to Anonima Fumetti's Home Page

(graphic browsers only)