afNews daily agency by Gianfranco Goria - news, informations, opinions, insights Gianfranco Goria BABs (c) Gianfranco Goria

Maggio 2002

W.I.T.C.H. nascita di un piccolo capolavoro

Cop Witch.JPGPagina 21.JPGEsce in occasione di Fumetti di Frontiera, la bella manifestazione valdostana, il cartonato "W.I.T.C.H. - Nascita di un piccolo capolavoro", di Katja Centomo per le edizioni Vittorio Pavesio Productions. Un delizioso saggio dedicato alla nota serie Disney creata da Gnone e Barbucci. Abbinato alla mostra, allestita presso La Salle, il Paese dei Fumetti, il libriccino attraversa con immagini inedite le fasi di elaborazione delle tavole di W.I.T.C.H., offrendo agli appassionati un altro punto di vista per conoscere un fumetto che, venduto in Italia a 150.000 copie e in altri quattordici paesi con grande successo, sta lasciando il segno. Novantasei pagine di schizzi, layout, tavole a matita e a china e indicazioni di colore, dedicate a chi ancora non conosce le avventure delle cinque streghe teenagers e a chi le conosce tanto bene, da non poter rinunciare a questo ulteriore pezzo della collezione.

 A book about the creation of the Disney series W.I.T.C.H by the Italian creators Barbucci and Gnone. Published by Vittorio Pavesio Productions, written by Katja Centomo.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 31/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Foto dal mondo del fumetto

Andrea Lioy, Will Eisner, Gianfranco Goria - AngoulemeAndre Osi.JPGAbbiamo aggiornato e rivisitato la Galleria Fotografica del Museo del Fumetto. Ora vi trovate, con diverso motore di ricerca, tutte le foto da noi fatte o catalogate relative a autori, manfestazioni e fatti fumettistici vari. Un'interessante viaggio nel mondo del fumetto fatto attraverso la fotografia, dal 1992 ad oggi.

 Restyling and update: the Photo Gallery of our Comic Art Museum. Photos since 1992 about comic art creators, festivals etc.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 31/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Gli Editoriali di Moise: Impronte digitali, OGM
(c) Moise (c) Moise
(Click per leggere gli editoriali di Moise)
cod-editoriale

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 31/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Editoriali

Foto di Autori
http://bugpowder.com/andy/photos.html
Nel sito di Andy Konkykru c'è una ricca raccolta di link verso foto di autori di fumetti di ogni epoca, da McCoy a Barks, da Jacobs a Hergé, da Pratt a Giardino. Utile per ricerche.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 31/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Foto

Tintin torna in Tibet, via Cina

Il 22 maggio scorso gli appassionati hanno festeggiato i 95 anni di Hergé, il creatore di Tintin. Il 23 in Cina è stata presentata la nuova ristampa della serie completa delle avventure di Tintin, compresa Tintin in Tibet, che l'anno scorso era stata oggetto di una querelle internazionale (della quale avevamo ampiamente trattto su afNews) per la traduzione locale modificata (arbitrariamente) in Tintin nel Tibet Cinese, e l'albo era stato ritirato. Stavolta, secondo quanto dichiarato dall'editore Casterman, la China Children's Publishing House "è stata ben lieta" di ripubblicarla col titolo originale.

 All right, now. Tintin in Tibet is once again published in China, but this time with its original title. The book was published in China last year under the title Tintin in Chinese Tibet. Due to protests by the widow of Tintin's creator, Herge, the book was withdrawn from sale. It was relaunched under its original title in Beijing on Wednesday - the 95th anniversary of Herge's birth. China Children's Publishing House is now happy to restore the original title in the interests of authenticity.
cod-tintin

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 30/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Tintin

Tao sul MeRa

Le testate cattoliche per ragazzi sono rimaste l'ultimo spazio su cui pubblicare fumetti "non omologati" di formato europeo da proporre ai bambini italiani, pare... Eppure ci sarebbe tanto bisogno di riabituare nuove generazioni al gusto della diversità stilistica e di contenuti! Nostalgia del Corriere dei Ragazzi, eh? Beh, intanto citiamo su Il Messaggero dei Ragazzi la serie Tao, di Gino Udina e Fabio Bono. Ne trovate una interessante recensione con tanto di tavole in visione gratuita su Ultrazine. Storie brevi, gradevoli e curate. Per cambiare un po'. Per assaggiare gusti diversi.

 A new european format comic for kids on the Italian catholic magazine Il Messaggero dei Ragazzi: Tao by Gino Udina e Fabio Bono.
(cod-recensione)

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 30/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

X-Mickey recensito su Fumetti di Carta

Una recensione riccamente illustrata sull'ultima serie Disney in edicola, X-Mickey. Senza peli sulla lingua, come sempre, nonostante l'affetto, su Fumetti di Carta.

 X-Mickey, the new Italian Disney series in the kiosks, reviewed by Fumetti di Carta.
(cod-recensione)

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 29/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Talks on Comics - Conferenze sul fumetto

Word & ImageSei prestigiosi interventi ad alto livello scientifico sul fumetto avranno luogo all'interno dell'International Word And Image Association's Sixth Conference. Info: www.orientations.uni-hamburg.de.

 We receive from Ole FrahmI would like to inform You about the following conference: As part of the International Word And Image Association's Sixth Conference orientations, to be held from 21 to 27 July 2002 in Hamburg, we (the Arbeitsstelle fuer Graphiche Literatur and Jan Baetens, Leuven) are hosting a particular section on comics (in fact, a double session). Six talks are scheduled (20 min each). More information about the conference in general can be obtained via its
internet homepage: www.orientations.uni-hamburg.de. Registration is compulsory but may be done for just a day. Details and application form on the orientations homepage. Many Greetings.
cod-conferenza

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 29/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Premiazione e mostra del concorso nazionale E-mozioni grafiche

Riceviamo: BOLOGNA. Gran finale, sabato 1 giugno, a Bologna, del concorso nazionale "E-mozioni grafiche" promosso da Noetica, dedicato ai giovani autori nel campo dell'illustrazione, del fumetto e dell'animazione. L'appuntamento è alle 17,30, nell'Aula Magna dell'Università Santa Lucia, in Via Castiglione, 36. I lavori pervenuti sono oltre 200 e saranno esaminati da una giuria di professionisti affermati ed esperti, tra i quali Giuseppe Palumbo (Diabolik, Lupin III, Martin Mystere, Ramarro), Lucio Staiano (Shockdom), Andrea Venturi (Tex, Dylan Dog) Silvano Scolari (Walt Disney), Giuseppe Di Bernardo (Diabolik, Mister No, Lazarus Ledd, Selen, Desdy Metus), Massimiliano Lisa, direttore Computer Graphics Publishing) e altri. La giornata di premiazione prevede, oltre alla mostra dei lavori pervenuti, che si aprirà alle 11, le rassegne personali degli autori che fanno parte della giuria, l'esposizione delle più belle cartoline Absolut e Diabolik, aree educational per le scuole, realizzazioni "real time" e altri eventi. Alle 15,30 è in programma un incontro con gli autori aperto al pubblico. A partire dalle 20, e fino a tarda notte, la serata proseguirà alle Scuderie Cafè in Piazza verdi dove è in programma il Premio Dams. Il concorso punta a far conoscere a livello nazionali i giovani autori e a offrire loro nuovi spazi espressivi. Info: www.noetica.it/emozioni
cod-concorso cod-mostra

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 29/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Topino-san è in edicola
38.jpg39.jpgE' in edicola da oggi, su Topolino 2427, la seconda parte della mia storia di Samurai (reintitolata dalla redazione di Topolino "Topo-san e i guerrieri d'Oriente"). Istruzioni per l'uso: con la vostra copia di Topolino in mano, portatevi nel mio sito www.fumetti.org/goria. Scegliete l'opzione "I Tre Samurai". Confrontate la storia pubblicata con i miei storyboard: noterete che la regia è proprio la mia, indelebilmente fissata su carta dai bei disegni di Claudio Sciarrone. Bene. Ora confrontate i dialoghi pubblicati con i miei originali... Noterete un curioso "effetto Coccolino". Ebbene sì, sono stati cambiati dalla redazione senza coinvolgermi e senza la mia autorizzazione (questo vale anche per la prima parte della storia, naturalmente). A parte una strana (e inutile) sensazione di revisionismo storico (che sembra quasi voler far credere che in Giappone storie come quella che racconto capitassero solo occasionalmente invece che spessissimo) fin dalla prima pagina (con l'aggiunta immotivata di un Pagina 1, il risultato finale in stampa"Pagina 1, la sceneggiatura di Goriaapparentemente") e un ammorbidimento generale, ci sono anche delle revisioni totali di dialoghi che sembrano prive di alcuna motivazione (e talora appaiono in contrasto con le espressioni dei personaggi) e si noterà che sono state arbitrariamente soppresse due pagine, la 38 e la 39 (che potete ammirare qui facendo click sui numeri delle pagine stesse), che erano chiaramente collegate al discorso dei briganti e servivano a chiarire le motivazioni psicologiche di Min-nih. Beh, sono in buona compagnia, comunque: anche al grande regista Akira Kurosawa i produttori tagliarono almeno un'ora del suo splendido film, prima di farlo uscire nelle sale... Buona lettura!

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 29/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

CanalChat a fumetti

Chat fumettistiche con grandi autori. Online, in diretta. Da rileggere con calma nel sito di CanalChat sezione BD.

 Chat with french comics creators at www.canalchat.com/livres_&_BD.html.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 28/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Premio ANAFI a Goria per afNews: le motivazioni

P5251301.JPGPubblico qui, senza celarne il piacere e l'orgoglio, la motivazione del premio che mi è stato consegnato a Reggio Emilia dalla storica ANAFI: "Al Presidente dell'Anonima Fumetti e webmaster Gianfranco Goria, per aver creato, gestendolo quotidianamente con encomiabile tenacia, il più efficiente servizio informativo esistente in Italia su fumetti, disegni animati e arti annesse: AFNews, imprescindibile punto di riferimento per appassionati, operatori del settore e giornalisti di tutto il mondo." Grazie!

 ANAFI assigned its 2002 award to Gianfranco Goria, for his afNews work.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 28/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Museo della Satira e della Caricatura

CREDITSRiceviamo: Museo della Satira e della Caricatura, Premio Satira Politica, Fondazione Città di Forte dei Marmi: PROGRAMMA ESTATE 2002.
22 giugno - 28 luglio 2002.
Quando l'informazione va a braccetto col potere. I rapporti tra l'informazione -  stampata e televisiva -  e il potere politico ed economico.  Dalla televisione di Stato agli editori "politici" di riferimento, tra libertà presunte e faziosità annunciate.
Mostra dei  disegnatori satirici  italiani: Altan, Giannelli, Staino, Contemori, Maramotti, Rebori, Barletta, Morgione, Krancic, Bruna, D'Ignazio, Ardito, Origone, Ardito, Migneco, Bortolotti, Paparelli, Donarelli, Dotti, Isca, Allegra, Frediani, Vignazia, Skiaffino, Minoggio, De Angelis, Trevisan, Lubrano, Zaza, Magnolfi, Zocco, Audisio, Magnatti, Presciutti, G. Vassalle, A. Vassalle, Fabbri, Bartolini, Foglia, Fusi, Brunelli, Giunta, Dell'Aira, Castellani, Rosellini, Alemanno, Natali, Maison Garcia, Gentile, Gas, Pat Carra, Ziliotto, Campaner, Garonzi, Toti Buratti, Mah.
3 agosto - 29 settembre 2002
Arrivano al Forte i campioni di Eurosatira. Quindici personali - dedicate ai disegnatori satirici più  famosi dei Paesi dell'Unione Europea  - per celebrare i trent'anni del Premio Satira Politica. … Le molotov d'inchiostro di Jean Veenenbos (Der Standard -Austria) … Come va il mondo (o come non va) secondo Serdu (Belgio) … La satira in Danimarca: Jens Hage (Berlingske Tidende- Danimarca) … Gli aforismi disegnati di Adam Korpak (Helsingin Sanomat - Finlandia) … Il graffio di Pancho su Le Monde (Francia) … Caricature come rasoiate: i faccioni di Krüger (Germania) … Il suddito più irriverente di Sua Maestà Britannica: le strisce di Steve Bell sul Guardian (Gran Bretagna) … La decodifica della realtà nei disegni di Stathis (Grecia) … I politici allo specchio: l'occhio interno di Martyn Turner (Irish Times - Irlanda) … Ridere dei potenti: le vignette di Giannelli (Corriere della sera - Italia) … Balaban: il campione olimpionico della satira lussemburghese (Luxembuger Wort)      xemburger W … Il mondo umoristico di Tom Janseen (Trouw - Olanda) … Antònio, la caricatura come interpretazione della politica (Portogallo) … La satira surreale di Maxìmo (El Paìs - Spagna) … L'espressionismo satirico di Riber Hansson (Svezia)
IL PREMIO: Sabato 14 settembre  2002 - ore 18
30° PREMIO INTERNAZIONALE SATIRA POLITICA
Cerimonia di consegna dei premi ai vincitori delle sezioni: letteratura, giornalismo, grafica, internet, radiotv, spettacolo, studi di settore.
Info: www.museosatira.it

Print itManda/Send via eMailLunedì, 27/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Gli Editoriali di Moise e Corvi: Berlusquiz, Cabina, Doping
(c) Moise (c) Moise (c) Lele Corvi
Ovviamente per le vignette politiche abbiamo attesa la chiusura dei seggi.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 27/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Premio Franco Fossati a Rimini

Riceviamo: PREMIO “FRANCO FOSSATI”, XVIII Cartoon Club Festival Internazionale del Cinema d’Animazione e del Fumetto, Rimini, 19-25 luglio 2002, VI CONCORSO NAZIONALE dedicato alle opere di critica e saggistica sul fumetto realizzate da autori italiani.
Il Festival Internazionale del Cinema d’Animazione e del Fumetto Cartoon Club, in collaborazione con la Fondazione Franco Fossati e con il patrocinio dell’ Anonima Fumetti, associazione nazionale degli autori di fumetti, indice la quarta edizione del PREMIO “FRANCO FOSSATI”, dedicato alle opere di critica, storia e saggistica sul fumetto e sui cartoni animati realizzate da autori italiani e pubblicate nel biennio 2001/2002. Le opere pervenute verranno giudicate da un’apposita giuria formata da esperti saggisti, critici e giornalisti, sotto la guida del Presidente di Giuria sig. Luigi F. Bona. Il giudizio della giuria è inappellabile. IL PREMIO. All’autore dell’opera vincitrice verrà assegnato il Premio “Franco Fossati”. La premiazione avverrà a Rimini durante il festival Cartoon Club, la sera di sabato 20 luglio p.v. Se a vincere il concorso dovesse essere un’opera scritta a più mani, il premio sarà consegnato al curatore del volume o a un suo rappresentante. REGOLAMENTO. - Al concorso potranno partecipare opere edite nel biennio 2001/2002 in una forma editoriale autonoma (quindi non singoli articoli o saggi apparsi su riviste o raccolte; potrebbe invece partecipare un volume contenente un’intera raccolta di saggi); - ogni opera dovrà pervenire in n° 5 copie; - le opere non verranno restituite: i volumi verranno donati a biblioteche e associazioni culturali dedicate al fumetto; - i testi dovranno pervenire entro e non oltre il 14 giugno 2002 al seguente recapito: Cartoon Club  c/o Unasp-Acli, via Circonvallazione Occidentale, 58 - 47900 Rimini - non sono ammesse alla partecipazione opere che abbiano già partecipato alle edizioni precedenti del Premio; - gli autori si assumono personalmente ogni responsabilità per il contenuto delle proprie opere e nei confronti delle persone nominate e citate - la partecipazione al Premio implica l’accettazione incondizionata di tutte le norme contenute nel presente regolamento. SCHEDA DI PARTECIPAZIONE. A ogni opera dovrà essere allegata una scheda di partecipazione contenente i seguenti dati: Casa editrice - Recapito (via, c.a.p., città) - Telefono e fax - Redattore referente - Autore - Recapito (via, c.a.p., città) - Telefono, fax, e-mail.
PER ULTERIORI INFORMAZIONI: Cartoon Club  c/o Unasp-Acli, via Circonvallazione Occidentale 58, 47900 Rimini. Tel.  0541-784193 Fax 0541-780534, sito internet: www.cartoonclub-rimini.com e-mail valentina@cartoonclub-rimini.com.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 27/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Moto Mitiche

Motos Mythiques (ed. la Sirene), ovvero, le mitiche moto di tutti i tempi raccolte in un albo cartonato a colori per il mercato francese, scritto da Madeline e disegnato dagli italiani Guido Favaro (per le schede tecniche) e Bruno Olivieri (per le vignette umoristiche). I colori di Erika Centomo completano degnamente la bella edizione, come vuole la migliore tradizione d'oltralpe.
Per ulteriori informazioni, andate all'indirizzo: http://afnews.aff.bdnet.com/9782884613316/alb.htm dove potete anche ammirare una pagina dell'albo e, eventualmente, ordinarlo via internet.

 Once again, Italian creators at work for the french market: http://afnews.aff.bdnet.com/9782884613316/alb.htm.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 27/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Sarà il Web a salvare i Fumetti?
Pasquale Russo ci segnala un interessante articolo su Fumetti e Web pubblicato dal sito RAI Smart Web. Lo trovate qui: www.rai.it/RAInet/smartweb/cda/articolo/sw_articolo/1,2791,324,00.html.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 27/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Corso di fumetto e web-comics
Riceviamo: Pesce Fresco News organizza corsi estivi in Umbria con Angese e Jacopo Fo. Info: www.pescefresconews.it - www.pescefresconews.it/corsi.html.
cod-corso

Print itManda/Send via eMailLunedì, 27/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Quotidiano di informazione sul fumetto
Riceviamo da http://web.tiscali.it/amazingcomics/: Dagli inizi di Maggio il mio webmagazine è diventato un vero e proprio "quotidiano di informazione sul fumetto". Ogni giorno qualche novità: recensioni, interviste, reportage, original art, approfondimenti, preview e tanto altro ancora! Fra le ultime news segnalo l'intervista a Joe Quesada (editor in capo della Marvel), varie recensioni dedicate a Spider-Man ed un articolo sul formato migliore per i comics in Italia. Grazie dell'attenzione! MaT

Print itManda/Send via eMailLunedì, 27/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Recensioni

Prossimi Festival - Next Italian Festivals
P4270995.JPGPiccolo riepilogo provvisorio dei prossimi Festival fin qui segnalatici:


I dettagli di ogni manifestazione sono nei comunicati pubblicati su afNews, qui [click]riepilogati. Il resto dei dati di manifestazioni, mostre ecc. si trova nell'Agenda del Fumetto. Gli appuntamenti con le manifestazioni francofone si trovano su BDparadisio.

 Next Italian comic art Festivals (updated abstract). The French ones are listed on BDparadisio.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 27/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Foto da Reggio Emilia

"Ce l'avevo anch'io!..."...una certa età..."Oh, guarda, ce l'avevo anch'io! " Un giovane commenta così, davanti a un soldatino in plastica, un cowboy a cavallo... "Quanto viene?..." 10 euro. L'effetto nostalgia è inevitabile e potente, che si tratti di giochi o di fumetti della nostra infanzia... A Reggio Emilia, nella tradizionale Mostra Mercato organizzata con passione dalla storica associazione ANAFI, ho sentito frasi come questa dappertutto, pronunciate sottovoce, ma senza vergogna, semplicemente con rispetto per le meraviglie sparse originali di valore... tra cui Pogoovunque sui banchetti. E l'atmosfera che vi si respira è gioiosa e sacrale al tempo stesso, come ormai capita decisamente di rado. Un sottile piacere diffuso, condiviso dai mercanti che trovano, qui, persone, Ugolini, Boschi, Becattiniper la maggior parte di una certa età, disposte a spendere volentieri per un hobby che è qualcosa di più. E' il piacere del passato che ritorna, fissato nella carta, o in piccoli (e costosi) oggetti... Personalmente ho lasciato un pensiero attaccato a una striscia originale di Walt Kelly (Pogo) per la quale non avevo a portata di mano i 1.500 euro richiesti... Rara la presenza manga, che Becattini, Boschi, Cannatellapure c'è, evidenza di un collezionismo decisamente più recente. Spiritosa la presenza dei pochissimi giovani, come potete vedere voi stessi Dante e Topolino...nel lungo servizio fotografico che, in coda, ritrae anche il pranzo con gli ospiti illustri e l'ambita Premiazione (per la cronaca, non celo minimamente l'orgoglio e il piacere di essere stato io stesso uno dei premiati, quest'anno...). Come d'uso, coloro che si trovassero ritratti nelle foto che ho scattato possono scrivermi per ottenere una copia in formato più grande (per i soliti motivi di spazio, il servizio è pubblicato nella Galleria Fotografica del nostro Museo del Fumetto in formato ridotto).

 Photos from the biggest collectors' festival in Italy, Reggio Emilia, organized by ANAFI.

Print itManda/Send via eMailDomenica, 26/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Lucanacomics a Bookmark
Palumbo3.jpgwww.fumetti.org/afnews/2002/06/ciavola/index.htm
BOOKMARK Festa del Libro nei giorni 22-26 maggio.
Associazione Asud. LUCANACOMICS, la Scuola del Fumetto di Basilicata fondata da Renato Ciavola (cartoonist, referente Anonima Fumetti, renatociavola@libero.it). Il giornalista lucano Lello Colangelo. Elisabetta Barletta e Angelo Pastore (disegnatrice e sceneggiatore, insegnanti di LUCANACOMICS). Ma non solo di questo è vissuta Lucanacomics a Bookmark. Venerdì 24 incontro sulla divulgazione della lettura e del fumetto, coordinato dal giornalista de Il Quotidiano Rocco Pezzano. Sabato 25 Giuseppe Palumbo, Bruno Brindisi, Barletta, Brindisi, Ciavola, Colangelo, Palumbo, Pastore, Riccardo Falcinelli e Marta Poggi. 
Photo: Renato Ciavola

Print itManda/Send via eMailDomenica, 26/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Foto

Reggio Emilia 2002: foto
P5250120.JPGwww.fumetti.org/foto/Reggio2002/
Mostra Mercato ANAFI , Reggio Emilia, e Premiazioni ANAFI.
Luca Boschi, Alberto Becattini, Lidia Cannatella, Luciano Tamagnini, Palo Gallinari, Graziano Origa ecc. (lista da completare)
Photo: Gianfranco Goria

Print itManda/Send via eMailSabato, 25/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Foto

Lucca Museo: la facciamo finita?
click per leggere il testo e vedere le immagini del progetto Anonima FumettiCi corre l'obbligo di parlare qui, per l'ennesima volta, del progetto Anonima Fumetti per un Museo del Fumetto a Lucca. Dobbiamo farlo, anche se sarebbe superfluo dopo tanti anni, perché c'è ancora chi sembra non essere in grado di leggere un bilancio in modo corretto e c'è chi, riteniamo a beceri fini elettorali, dice plateali falsità. Ci hanno comunicato che stasera sarebbe stato detto che il progetto di Museo dell'Anonima Fumetti "era troppo oneroso, soprattutto nei compensi (un miliardo di lire per direttore e la segreteria ogni anno). Lo stesso progetto e' stato presentato poi all'assessorato alla cultura del comune di Torino che pero' ha giudicato, anche lui, troppo oneroso l'investimento." 1 - L'Anonima Fumetti non ha mai presentato nè quel progetto nè altro progetto di Museo al comune di Torino: è semplicemente falso. 2 - al Capitolo 9 del nostro Studio di Fattibilità si legge chiaramente che avevamo previsto alcune centinaia di milioni lordi di lire l'anno, nel Piano Finanziario con Stima dei Costi, per tutto il personale (dal Direttore, alle segretarie, al vice direttore, agli impiegati ecc.) del Museo. Ovviamente, nel caso le affermazioni false venissero confermate, ci riserviamo di adire alle vie legali.
Per inciso, troviamo vigliacco che si continui a tirarci in ballo senza mai darci la possibilità di contestare di persona quanto si dice sul conto nostro e del nostro progetto.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 24/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Humour Norvegese

L'America, gli Stati Uniti, in particolare, terra di emigranti. Noi italiani lo sappiamo bene... Ma lo sanno anche i Norvegesi che, negli anni '20 e '30, avevano una discreta comunità negli USA e perciò produssero fumetti ad hoc. E' il caso di "han Ola og han Per" che, creata da Peter Julius Rosendahl sulla falsariga di Mutt & Jeff, allietarono i conterranei in terra straniera con le strampalate avventure dei due eroi tipicamente norvegesi. Dal 1° maggio al 30 giugno c'è una mostra a Spring Grove nel Minnesota su questa antica serie a fumetti, cui è stata dedicata una statua il 18 maggio scorso.

Norvegian people in the USA and their comic strip han Ola og han Per. Now there is an exhibition and a statue dedicated to that old strip. 

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 24/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Gli Editoriali di Moise: Eros Centers - Pratica
(c) Moise (c) Moise
(Click l'immagine per leggere gli editoriali di Moise)
cod-editoriale

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 24/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Editoriali

Concorso: Torino!

La Mole Antonelliana vista da Pierpaolo Rovero, inedito, 2002 - all rights reserved.A Torino si bandisce il Concorso internazionale per Illustratori "Torino, città di cultura".  Il Concorso in oggetto è stato presentato ufficialmente sabato 18 maggio nello stand della Città di Torino alla Fiera Internazionale del Libro. Erano presenti Fiorenzo Alfieri, assessore alla Cultura del Comune di Torino, Emanuele Luzzati Presidente della giuria del concorso ed Emilio Gargioni dell'agenzia Story and Glory, che ha ideato ed organizzato il concorso stesso. Qui trovate il testo completo del bando con scadenze ecc.

 International Illustration Contest in Turin, Piedmont, Italy. Info: info@storyandglory.it.
cod-concorso

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 23/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Sabato a Reggio Emilia
Fumetto 42Mentre pubblichiamo il comunicato stampa della tradizionale e importante Mostra Mercato di Reggio Emilia, vi segnaliamo che il webmaster sarà là e, quindi, sabato l'agenzia afNews potrebbe non pubblicare notizie:  Il prossimo sabato 25 maggio 2002 si ripete l'ormai classico appuntamento con la Mostra Mercato del Fumetto di Reggio Emilia, giunta alla sua 28ma edizione, e realizzata come al solito dall'ANAFI (Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell'Illustrazione) e dall'Arci di Reggio Emilia nei padiglioni del Centro Esposizioni di Reggio Emilia. Da sempre occasione molto attesa dai collezionisti di fumetti di tutta Italia, la mostra del fumetto reggiana richiama più di cento fra espositori e collezionisti privati, soprattutto fra coloro che collezionano e scambiano materiali che hanno acquistato la patina del tempo, il cosiddetto "fumetto antiquario"; oltre ai collezionisti, numerose anche le case editrici cosiddette amatoriali e quelle che stampano, o ristampano, le avventure degli eroi popolari negli anni '40, '50 e '60, come Tex, Zagor, Capitan Miki, Blek Macigno, il Piccolo Sceriffo, e altri ancora, anche se non mancheranno, naturalmente, gli eroi di carta più recenti, da Martin Mystere ad Alan Ford, da Legs Weaver a Julia, da Dylan Dog a Nathan Never, Dampyr, Napoleone, Julia. Anche quest’anno non mancheranno poi le tradizionali mostre tematiche. La prima è dedicata ad un autore storico del fumetto italiano, che celebra i 40 anni di attività, Aldo Di Gennaro. Completamente autodidatta, Di Gennaro ha imparato le tecniche guardando tutto quello che c'era in giro, sopratutto per la necessità di lavorare. I primi soldi li ha guadagnati disegnando fumetti per l'Inghilterra. Ha illustrato storie, inchieste, fumetti in molti giornali (Corriere dei Piccoli, Amica, Domenica del Corriere, Corriere della Sera, Salve, Insieme), e anche molte copertine di libri per la Casa Editrice Rizzoli, Mondo Libri e Il Circolo. Nella mostra sarà disponibile il volume "Aldo Di Gennaro, linee di fuga" della collana "PROFILI" a cura di Gianni Brunoro e Antonio Vianovi, edito da Glamour International. L'altra si chiama Il volo e affronta figurativamente il tema affascinante e antico del volo e del volare, tema che ha sempre ispirato e stimolato artisti d'ogni tempo e luogo. Le tavole presentate sono opera degli allievi della Scuola del Fumetto di Milano e di giovani illustratori e fumettisti calabresi, impreziosite dalla presenza di opere di Daniele Bigliardo e soprattutto del maestro Ferdinando Tacconi. Infine, l'ANAFI presenta ai soci il numero 42 della sua rivista FUMETTO, la rivista di critica più longeva del settore fumettistico, indispensabile strumento di consultazione per i collezionisti di fumetti che hanno attenzione per gli aspetti storico-filologici delle nuvolette. Nel pomeriggio di sabato, inoltre, avrà luogo, a partire dalle ore 15.30, la consueta cerimonia di premiazione dei vincitori dell'annuale Referendum fra i soci ANAFI, che hanno scelto i migliori dello scorso anno nel campo del fumetto (autore completo, sceneggiatore, disegnatore, saggista, iniziativa editoriale, volume); saranno presenti, come ogni anno, numerose personalità di spicco del mondo del fumetto italiano. Quindi, non si può davvero dire che manchino i motivi per partecipare alla 28ma Mostra Mercato del Fumetto, presso il Centro Esposizioni di Reggio Emilia, in via Filangieri 15, sabato 25 maggio dalle ore 9,30 alle ore 19 (orario continuato); l'ingresso è GRATUITO.

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 23/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Barbucci & Canepa

Riceviamo: Si avvisa che la mostra "Barbucci & Canepa - Doll's Factory" prevista dal 28 maggio al 29 giugno 2002 è stata annullata per problemi tecnici. Ci scusiamo con tutti per il disguido. Vittorio Pavesio Productions

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 23/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Fucinemute diventa...
Fucinemute è una realtà attiva e ben conosciuta nel web: www.fucinemute.it. Ora è anche un'associazione culturale con sede in Trieste, presieduta da Enrico Baravoglia e si occupa brillantemente di Fumetto, Cinema, Musica e Teatro (da cui l'acronimo FuCineMuTe) offrendo servizi di information brokering, corsi, progettazione ecc. Buon lavoro a voi!

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 23/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Mostra: Altri Mondi

Roberto Bonadimani, 1977A Rovigo, alla Pescheria Nuova centro di informazione e documentazione visive, dal 25 maggio al 16 giugno 2002 sono in mostra la fantascienza illustrata e il fumetto fantastico, a cura di Lendicomics Club, Fondazione Banca del Monte Rovigo, Assessorato alla Cultura e Spettacolo del Comune di Rovigo. Info: 0425.460137 - Pescheria Nuova, Corso del Popolo 140, 45100 Rovigo.

 Roberto Bonadimani, Giuseppe Festino and Karel Thole in exhibition in Rovigo, Italy. Info: http://utenti.lycos.it/lendicomics/ras02_altrim.htm.
cod-mostra

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 23/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

ASIFA News

Riceviamo da ASIFA Italia:
ASIFA ITALIA NEWS 22/05/2002 - NEWSLETTER ELETTRONICA
Coordinamento: Chiara Magri - Redazione: Margherita Eula

Torino: 23-24-25 maggio 2002
DIGIT EXPO 2002
è il nuovo evento torinese dedicato ai professionisti della Pubblicità, della Grafica & Stampa, del Video, del Web Design & Engineering, della Prototipazione e della Fotografia. Rekordata ha organizzato questa manifestazione con una forte componente tecnica, formativa e culturale: un concentrato di corsi, seminari e workshop, con un'area espositiva dove poter toccare con mano le tecnologie e soprattutto incontrarsi e confrontarsi con i produttori leader di mercato. Per la prima volta insieme a Torino, tutte le risposte, le soluzioni e le novità da: Apple, Adobe, Macromedia, Epson, Xerox, Roland, Nikon, Imacon, LaCie, Matrox, Alias|Wavefront, Pinnacle, Tecnologie Grafiche, Lead, Best, Evoluzione Carta, Wacom, MuchColours e SonicWall. Una particolare attenzione ed un'area dedicata, è stata riservata al mondo Educational e della Formazione. All'interno di Digit Expo 2002 sono state previste 7 AREE ESPOSITIVE: Digital Color - Stampa Grande Formato - Digital Photo - Education Digital Video & 3d Animation  - 3d Modeling - Web Design & Engineering Digit Expo offre la possibilità (previa registrazione online ) di iscriversi ad uno o più dei seguenti 12 CORSI/SEMINARI gratuiti:
"Photoshop 7 e oltre" -> 3,5 ore di corso!    Docente: ADOBE SYSTEM ITALIA
"Macromedia Studio Mx" "Internet e la Sicurezza" "Profili ICC" "Stampa Grande Formato" "Mac OS X" "Il Digital Video secondo Apple" "Maya Mac" "Linux & Mac" "Fotografia Digitale & Copyright"  "L'insegnante e le Nuove Tecnologie Digitali" & "Mobile Classroom"  Orari: Giovedì 23: 16.00-20.00    Venerdì 24: 09.30-22.00   Sabato 25: 09.30-15.00. L'ingresso alle espostive e la partecipazione ai corsi sono gratuiti. Per informazioni su orari, contenuti, iscrizione ai corsi, etc.:
web:
www.rekordata.it email: digitexpo@rekordata.it
Treviso: 27 maggio - 1 giugno 2002
XIII edizione Festival Internazionale "CIAK JUNIOR - Il cinema fatto dai ragazzi"
"CIAK JUNIOR" é un progetto internazionale, ideato dal Gruppo Alcuni nel 1989, che prevede la partecipazione di ragazzi provenienti da 16 Paesi di 4 Continenti nel mondo. Per info e accrediti: ufficio organizzativo tel: 0422 421142 ufficio stampa: 0422 421165 email:
ciakjunior@alcuni.it web: www.alcuni.it
Bellaria (Rimini): 30 maggio - 1 giugno 2002
Digital Culture 2002 Ben 60 incontri nelle tre giornate della manifestazione, dedicati a: Fotografia&Immagine, Musica&Audio, Video, Grafica&Stampa, Internet e Design&3DModelling. Momenti di concreto aggiornamento professionale. Un'occasione di confronto, con gli esperti delle più qualificate testate e delle aziende più dinamiche. Per saperne di più sugli incontri: 
www.digitalculture.it/dc02/f_dc02.htm La partecipazione agli incontri é gratuita.
Per informazioni e per la registrazione gratuita on-line, visita il sito Internet
www.digitalculture.it  poi click su Digital Culture 2002 oppure contatta:
WISE - Via Vittorio Emanuele, 46 - 20094 Corsico (MI) Tel:02 4404957 - Fax: 02 4409654
Roma: 31 maggio - 7 giugno 2002
Arcipelago - Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini presso: Multisala Intrastevere di Roma. sabato 1 giugno (ore 10.00) seminario: "Filmòidi e cinema 'senza fili'. Il prodotto audiovisivo per l'Internet mobile". Deadline iscrizione al seminario: 30 maggio Alla presenza di importanti aziende come Microsoft, Wind, Compaq, RaiTrade, MediaDigit, Endemol Italia e altri si discuterà dei nuovi scenari creativi e produttivi che si stanno aprendo per l'audiovisivo nella prospettiva della comunicazione "wireless" (GPRS, UMTS, etc.). Il seminario è organizzato in collaborazione con Interact, e avrà un'appendice lunedì 3 giugno (ore 14.00) con un workshop dedicato a Microsoft Windows Media Technologies.
mercoledì 5 giugno (ore 11.30) workshop: "Montare con Final Cut Pro 3.0 - Guida all'uso" Deadline iscrizione al workshop: 4 giugno Il workshop, organizzato in collaborazione con Bagnetti e Apple, è rivolto a tutti i filmmaker che vogliano conoscere o approfondire la nuova versione del noto software di editing e compositing per ambiente Mac, e sarà condotto dal regista tv e documentarista Paolo Carrino, dal regista cinematografico Marco Mazzieri e dal montatore Carlo Fontana.
La partecipazione al seminario e al workshop è gratuita, con iscrizione obbligatoria entro le date indicate tramite i moduli scaricabili dal sito
www.arcipelagofilmfestival.org oppure richiedibili tramite email: info@arcipelagofilmfestival.org. I moduli compilati vanno rinviati via fax: 06-633266
per info: ARCIPELAGO Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini
CP 6154 - 00195 Roma (Italy) Tel:06-39387246 Fax: 06-39388262
e-mail:
info@arcipelagofilmfestival.org  web: www.arcipelagofilmfestival.org
Torino: 4 -5 giugno 2002
Rassegna-Festival: VENT¹ANNI DI CORTI ITALIANI. 1980-2001 Cinema Fratelli Marx, corso Belgio 53. La manifestazione, promossa da Aiace Torino e FAICinema, rappresenta un¹occasione unica di vedere (più che non rivedere) vent¹anni di corti italiani che, nella loro pluralità di generi,  formati, contaminazioni, vengono a comporre il ritratto di una e forse due generazioni di cineasti, a definire la loro specifica e originale maniera di vivere le immagini. Per l'occasione sarà pubblicato presso le edizioni Falsopiano il volume:  Vent¹anni di corti italiani. 1980-2001, a cura di Lia Furxhi, saggio introduttivo di Gianni Volpi e Sara Cortellazzo,  schede critiche di G. Fofi, S. Della Casa, M. Sesti, G. Stucchi, G. Canova, F. Grosoli, Giulia Carluccio, Sandra Lischi, M. Olivetti, A. Castellano, M. Morandini, G. Volpi, F. Greco, G. Rondolino, T. Masoni, A. Bastiancich, interventi inediti di Silvio Soldini, Gianluca M. Tavarelli, Enrico Verra, Daniele Gaglianone, Mario Martone, Cristiano Bortone, Bruno Bigoni, Ursula Ferrara, Guido Chiesa, Marco Pozzi, Davide Ferrario, Fabrizio Bentivoglio, Roberta Torre, Mimmo Calopresti, Daniele Ciprì e Franco Maresco, Francesca Archibugi, Gianluigi Toccafondo, Marilisa Calò, Antonio Rezza,  Kiko Stella, Alessandro Tannoia, Pier Paolo Gandini, Daniele Segre, Mimmo Mancini e Paolo De Vita, ecc, filmografie. Direzione della rassegna: Sara Cortellazzo, Gianni Volpi Per info: FaiCinema, corso Marconi 4 - Torino  tel./fax 011 6687200 AIACE Torino, Galleria Subalpina  23 ­ Torino tel./fax 011 542691 Cardiff (UK): 21-22 giugno 2002 Cartoon Master: " Cartoon Finance "
Per info: email:
masters@cartoon.skynet.be web: www.cartoon-media.be/Media/PDF/Masters/Cardiff02/Cardiff_UK.pdf
Pesaro: 21 - 29 giugno 2002
MOTOGRAFIE: disegni animati, fumetti e illustrazioni della sezione di Cinema d'Animazione, presso: sala Laurana del Palazzo Ducale, piazza del Popolo - Pesaro
L' esposizione é organizzata dall'Istituto Statale d'Arte "Scuola del libro" di Urbino, in collaborazione con la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro.
Inaugurazione: 21 giugno alle ore 16,30, la mostra verrà presentata dal critico cinematografico Pierpaolo Loffreda. L'esposizione è interamente dedicata agli elaborati della sezione di Cinema di animazione presente all¹interno della scuola. Verranno presentati cortometraggi, story-board, illustrazioni e fumetti. Sarà allestito anche un settore riservato alle recenti pubblicazioni e animazioni degli ex alunni oggi operanti nei diversi settori. Per informazioni: Prof. Bruna Stefanini - I.S.A. Urbino tel: 0722329892 Deadline: 30 giugno 2002
Genzano di Roma: 23 - 27 ottobre 2002
Festival "I Castelli Animati" La partecipazione a questa settima edizione é aperta a tutti i cortometraggi di animazione della durata massima di 40 minuti, completati dopo il 1 settembre 2000 e realizzati con qualsiasi tecnica di animazione purché in accordo con la definizione di prodotto di animazione data dall'Association International du Film d'Animation (ASIFA). Sono esclusi dalla competizione serie televisive, spot commerciali, logos animati e simili. Saranno accettati lavori già presentati in altri Festival. I materiali e i film vanno spediti, per posta o per corriere, al seguente indirizzo: FESTIVAL I CASTELLI ANIMATI - c/o CONSORZIO IMPRESE CASTELLI ROMANI - CORSO GRAMSCI, 110 - 00045 GENZANO DI ROMA
Montecatini Terme:  7 - 14 luglio
FILMVIDEO 2002 - Mostra Internazionale del Cortometraggio
Rimini: 1 ­30 luglio 2002
CARTOON CLUB XVIII EDIZIONE
anche nell'edizione di quest'anno viene dato grande spazio al cinema d'animazione italiano e internazionale. Concorso: VI Premio Cartoon Club Signor Rossi
dedicato alle produzioni delle scuole di cinema d'animazione. Questo concorso intende far conoscere al grande pubblico la validità dell'azione svolta dalle Scuole del settore, Scuole di Cinema d'animazione ed Enti di Cultura Cinematografica (italiani e stranieri), istituti che offrono ai propri allievi una formazione completa nel campo dell¹animazione e che consentono di acquisire la tecnica e la confidenza con gli aspetti socioculturali ed artistici dell¹arte del cinema. Il concorso sarà presieduto da una prestigiosa giuria che assegnerà la statuetta del Signor Rossi all'autore vincitore ed alla Scuola di appartenenza ed offrirà al vincitore una Borsa di Studio ed uno stage presso un famoso Studio d'animazione italiano. Nella sezione mostre segnaliamo: Animazione, musica e fumetto 6-30 luglio    (Sala delle colonne - Piazza Cavour). C¹è uno stretto rapporto tra animazione e musica entrambi i linguaggi si sviluppano nel tempo secondo un ritmo per creare il movimento. Ancora prima che il cinema diventasse sonoro, la musica e l'animazione si sono incontrati nelle sperimentazioni degli artisti delle avanguardie degli anni '20 che tentarono di stabilire un intrinseco rapporto immagine e suono attraverso la visualizzazione spaziale del ritmo. Nell'ambito dell'animazione gli esempi sono infiniti, dalle Silly Simphonies disneiane all¹ineguagliabile Fantasia, la musica disegnata ad opera di Norman Mc Laren, ecc. La musica non è solo sonoro,  ma accompagna nel mondo del fumetto, gli eroi di carta che viaggiano, sognano, amano e odiano accompagnati da colonne sonore.
Cartoon Club presenterà una mostra dal titolo L'occhio sente, l'orecchio vede dedicata allo straordinario equilibrio che unisce musica, animazione e fumetto. Tra gli eventi speciali: ArteCartoon - gli appuntamenti al Museo della città. Nell'affascinante cornice del cortile del Museo della Città di Rimini saranno programmate tre serate di cinema d¹animazione su tematiche storiche. Cartoon Club seleziona nuovi film d'animazione italiani dunque vi invitiamo a contattare la segreteria del festival:
info@cartoonclub-rimini.com web: www.cartoonclub-rimini.com  Deadline: 15 settembre 2002.
Bologna 19 - 24 novembre 2002
VISIONI ITALIANE
Incontri con il giovane cinema italiano XIII edizione 9° Concorso nazionale per corto e mediometraggi. Possono prendere parte al concorso opere in qualsiasi formato - sia pellicola che supporto magnetico - purchè di recente produzione (le opere non possono essere state realizzate prima del 2001). Per info: Anna Di Martino tel. 051/523812 fax: 051/523816; e-mail:
visionitaliane@libero.it, www.cinetecadibologna.it
COMUNICATI STAMPA
Sono 43 i film d'animazione pervenuti alla Mostra Internazionale del Cortometraggio - FILMVIDEO 2002 - che avrà luogo a Montecatini Terme dal 7 al 14 luglio prossimo. Sono numerosi i film portoghesi, ben rappresentate Germania e Gran Bretagna, arrivi anche da Brasile, Argentina e Australia. Tra gli italiani Maurizio Forestieri con "Sinphonia" e Simone Massi con "Tengo la posizione".
CORSO DI DISEGNO ANIMATO E CINEMA D'ANIMAZIONE
Istituto Statale d'Arte di Urbino. Il corso di Disegno animato e Cinema di Animazione prepara ragazzi dai 15 ai 18 anni alla realizzazione di fumetti, illustrazioni, cortometraggi e video. All'interno della sezione è attivo, fin dagli anni '50, anche il corso biennale di Perfezionamento (al quale si accede con il diploma di maturità) seguito da ragazzi provenienti da varie parti di Italia e dall'estero essendo unico nel suo genere nel panorama nazionale. La sezione, già presente con i propri lavori all'interno dei concorsi e delle mostre più significative del settore, ha riportato sempre riconoscimenti e premi segnalandosi per l'alta qualità della produzione.
Per informazioni: Prof. Bruna Stefanini - I.S.A. Urbino tel: 0722329892
ASIFA Italia www.asifaitalia.org
Associazione Italiana Film d'Animazione - Italian Association of Animated Film
str. Villa d'Aglié 15 - 10132 Torino - Italia - ph. +39 011 8997339 fax +39 011 8997169

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 23/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Magnus e Paperi

La TNT Studio è una "new media agency" che segnaliamo perché è l'autrice di due siti fumettistici: quello ufficiale dedicato al grande Magnus e alla sua opera - www.magnusonline.it - e quello per la Disney Interactive - www.operazionepapero.it. Siti efficaci, eleganti, professionali, da vedere.

 Two fine Italian web sites dedicated to comics: www.magnusonline.it and www.operazionepapero.it by TNTStudio.

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 22/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Logo a Fumetti per Google

 
Il Fumetto prende spazio sempre più, nella rete. Il famoso motore di ricerca Google, che già ha come abitudine nella sua versione inglese di decorare simpaticamente il proprio logo a seconda delle occasioni, ha affidato a Dilbert l'abbellimento in questa settimana. Di fatto andando su www.google.com/en si trova il noto personaggio che interagisce col logo creando una sorta di striscia che si dipana nel corso della settimana (e se vi siete persi gli arretrati li trovate qui). Buona idea, che volentieri consigliamo ai siti, ai motori e ai portali italiani, ricordando loro che ci sono in Italia un sacco di bravissimi cartoonist disponibili...

 Comics related logo for Google in this week. Just take a look at www.google.com/en.

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 22/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

La Biblioteca Ideale

clickIl Centro Nazionale del Fumetto francese (nostro omologo più stagionato e finanziato dallo Stato, per loro fortuna) pubblica ogni due anni un agile volume che serve da stimolo sia per le biblioteche francesi sia per gli appassionati in genere. Si tratta de La Bedetheque Ideale, ideato a suo tempo dall'allora direttore del Museo del Fumetto Thierry Groensteen. Prezioso e ben fatto, mette tra i volumi "indispensabili" anche alcune opere siginificative di grandi autori italiani. Chi fosse interessato a saperne di più può far click sul titolo (o sull'immagine a fianco) e potrà leggerne la scheda, visionare una pagina e magari decidere di acquistarlo.

 La Bedetheque Ideale is the booklet published by the French national centre for comic art CNBDI with a really good list of the comics you must have in your library.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 21/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Il fumetto italiano piace in francese

Gli autori italiani vivono il loro momento di gloria subito al di là delle Alpi. Tramite editori francesi, svizzeri o belgi, trovano calorosa accoglienza i loro validi progetti e le vendite dimostrano la giustezza della scelta. Citiamo oggi il caso della serie Sky-Doll di Barbucci e Canepa (edito in Italia dal vice presidente dell'Anonima Fumetti Vittorio Pavesio) che con la Soleil Production si trova coi suoi due titoli alll'ottavo e al decimo posto delle vendite nell'ultimo mese, secondo il bookshop BDnet. Con l'occasione vi segnaliamo di aver aperto una rubrica fissa a fondo pagina (oppure fate click in cima sull'opzione "Libri/Books") dove si possono visionare le classifiche di vendita in Francia degli albi e dei manga, cercare fumetti e, volendo, acquistarli online.

 Good times for the Italian creators in the french countries.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 20/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Anonima Fumetti: le nuove cariche sociali

Alberto AratoLuca BoschiPietro Di LegamiGianfranco GoriaGiorgio NovaraVittorio Pavesio
L'Assemblea dei Soci Anonima Fumetti ha deliberato, il 28 aprile 2002, le nomine per il nuovo Consiglio Direttivo (in carica per i prossimi cinque anni e composto da Arato, Boschi, Di Legami, Goria, Pavesio). Il Direttivo ha quindi formalizzato, nella riunione operativa del 14 maggio 2002, le relative cariche sociali: Presidente Gianfranco Goria, Vice Presidente Luca Boschi, Vice Presidente Vittorio Pavesio. Restano confermati gli incarichi precedenti: Direttore Centro Didattico prof. Alberto Arato, Direttore Amministrativo Pietro Di Legami, Direttore Organizzativo Giorgio Novara. Nel sito dell'associazione www.fumetti.org/anonima ulteriori dettagli.

 The Managing Board of the Italian cartoonists society and national centre for comic art Anonima Fumetti: Alberto Arato, Luca Boschi, Pietro Di Legami, Gianfranco Goria, Vittorio Pavesio. President Goria, Vice Presidents Boschi and Pavesio. www.fumetti.org/anonima - www.fumetti.org/cnf.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 20/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

I Samurai arrivano su Topolino!

Pagina 1, lo storyboard di GoriaPagina 1, la sceneggiatura di GoriaPagina 1, il fax della matita iniziale di SciarronePagina 1, la china di SciarronePagina 1, il risultato finale in stampa

Mercoledì 22 maggio 2002 è in edicola Topolino 2426 con la prima puntata della storia che scrissi nell'ormai lontano 1993... Il titolo definitivo con cui viene pubblicata è Topo-san e i Guerrieri d'Oriente. Chi lo desiderasse può leggere la storia della storia, vedere una parte minima della ricca documentazione che raccolsi, guardare gli storyboard che disegnai, leggere la sceneggiatura e i dialoghi originali (la versione pubblicata contiene numerose revisioni fatte autonomamente dalla redazione: confrontate le due versioni e decidete caso per caso quale preferite), alcune matite originali di Claudio Sciarrone (non esistono più, giacché Sciarrone le ha inchiostrate; tutto quel che resta è ciò che ho scannerizzato io a suo tempo), le chine originali (per quelle pubblicate a colori su Topolino Sciarrone ha ridisegnato tutte le teste di Topolino e, mi pare, anche di Minni, per adeguarle al suo stile di oggi; io le preferisco com'erano prima, forse per averle riguardate per otto anni di fila, ma potrete giudicare voi stessi cosa vi piace di più, confrontando le tavole online con la vostra copia del giornalino: fatemi sapere cosa ne pensate) su www.fumetti.org/goria (opzione "i 3 Samurai"). Buona lettura! Gianfranco Goria.

 Dear friends, my story with the Samurai Topo-san, written in 1993, is now published on the Italian Disney magazine Topolino #2426. In my web site www.fumetti.org/goria (option "i 3 Samurai") you can see my storyboards, my script writing, my documentation, Sciarrone's drawings and inks and much more. You can compare all that with the final published version, which is sligthly different (the magazine staff changed some dialogues and Sciarrone himself changed the Mickey Mouse's heads: tell me what you like the best). Gianfranco Goria.

Print itManda/Send via eMailDomenica, 19/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Gli Editoriali di Moise: Il Paladino - Moody Blues
(c) Moise (c) Moise
(Click l'immagine per leggere gli editoriali di Moise)
cod-editoriale

Print itManda/Send via eMailDomenica, 19/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Editoriali

Benvenuta! Nasce Coniglio Editore, nuova editrice di fumetti

martaT.jpg (9477 byte)Riceviamo da Francesco Coniglio (l'unico editore che sembra uscito dalla Fattoria McKenzie, NdR): “Non ho mai dato eccessiva importanza al marchio con cui ho realizzato nel corso di tanti anni le mie idee editoriali, e probabilmente ho sbagliato. Di fatto, dal lontano 1988 in cui ho fondato la ACME convincendo il mio amico Silver che forse era più proficuo editarsi in proprio il Lupo Alberto, mi è sempre piaciuto realizzare tanti prodotti con sigle diverse: Splatter e Mostri erano targati ACME, ma quando fondai Blue, uscì come Blue Press. Macchia Nera fu ideato come marchio da Sergio Bonelli (gli erano venuti in mente due nomi, “Macchia Nera” e”La Zattera”, ma il secondo non era molto felice e lo bocciammo), poi  iniziai a produrre libri di saggistica e narrativa diventando socio della Castelvecchi Editoria & Comunicazione, poi nacque la Castelvecchi Periodici che continuò a editare la rivista Blue, ma in seguito cambiò denominazione (poiché Alberto Castelvecchi usciva dalla compagine societaria, fu ritenuto opportuno cambiare nome alla società) e divenne Mare Nero, e tanto per confondere un altro po’ le idee a tutti, fondai in quel periodo anche la casa editrice di libri DeriveApprodi. Oggi mi rendo conto che nessuna di queste sigle ha mai raggiunto una identità precisa e forte, perché avendo realizzato numerose iniziative editoriali diverse, dai fumetti in edicola alla saggistica in libreria, dai periodici ai libri, decine di testate diverse e decine di collane di ogni tipo mischiate fra le varie sigle editoriali, tuttò ciò ha creato, dal punto di vista del lettore, una gran confusione sull’immagine della singola sigla editoriale. Le strategie editoriali che erano chiare per me, non avendole mai spiegate e condivise con i lettori, non sono state percepite come strategie ma come un affastellamento di sigle e progetti editoriali senza un disegno logico. Ma invecchiando s’impara.
Nasce così oggi la Coniglio Editore, per identificare e “mettere a registro” l’immagine dell’editore come persona con l’immagine della sigla editoriale. Coniglio Editore prosegue la pubblicazione dell’ormai storica rivista mensile Blue giunta al 134esimo numero e di X Comics, il mensile di fumetti erotici che festeggia a giugno i primi due anni di vita. Tutte le nuove e future iniziative editoriali sui fumetti usciranno come Coniglio Editore. La prossima iniziativa è già pronta: una nuova rivista mensile da edicola, diretta da Laura Scarpa, la cui testata è Scuola di Fumetto, che uscirà alla fine di giugno."


 New Italian publishing house: Coniglio Editore by Francesco Coniglio, wellknown for Macchia Nera, Mare Nero etc.

Print itManda/Send via eMailDomenica, 19/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Auguri (e complimenti) Luciano!

Luciano Bottaro - click

Rebo by Bottaro - copyright disney

Il fumettista rapallese Luciano Bottaro festeggia in questo periodo il cinquantenario della sua collaborazione con personaggi disneyani. La sua storia di esordio, Paperino e le onorificenze, scritta da Alberto Testa, era stata disegnata dal ventenne Bottaro nel 1951, ma era uscita solo il 12 luglio 1952 sul n. 322 di "Albi d'Oro". Considerando la sua attività alla Mondadori prima, e a The Walt Disney Company-Italia in seguito, Bottaro si qualifica come il fumettista in attività dalla più longeva collaborazione con la Disney, a livello mondiale. Auguri, complimenti, e grazie per le le belle storie che continui a raccontarci da mezzo secolo!

Pepito by Bottaro

 Fifty years of Disney stories for the Italian cartoonist Luciano Bottaro! He is well known in the french market with his own characters (among them Pepito). His 50 years are a world record for a still active cartoonist: the longest collaboration with Disney comics! Compliments!

Print itManda/Send via eMailDomenica, 19/5/2002 - Autore: Luca Boschi (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Fumetti di Frontiera: sito e concorso

la Marmotta di Frezzato per Fumetti di FrontieraRiceviamo da Silvano Beltramo: Come webmaster del nuovo sito di Fumetti di Frontiera segnalo l'attivazione del nuovo sito con tutte le info dell'edizione 2002: www.fumettidifrontiera.com (e-mail: info@fumettidifrontiera.com). Quest'anno ospite d'onore Juan Gimenez. Inoltre nelle news è segnalato un concorso a fumetti organizzato da Fumetti di Frontiera e dalla SEA (la Società Energetica Aostana) dal titolo "L'energia a Fumetti" ovvero, dal bando: "In occasione del Festival Fumetti di Frontiera, che si terrà a La Salle dal 7 al 9 giugno 2002, la SEA-Società Energetica Aostana invita gli studenti, in età compresa tra i 14 e i 19 anni, a realizzare una tavola a fumetti sul tema "L'Energia a Fumetti". Gli elaborati migliori verranno premiati durante la manifestazione fumettistica." Maggiori info, scadenze e modalità alla pagina www.fumettidifrontiera.com/premiosea.asp
cod-festival cod-concorso

Print itManda/Send via eMailDomenica, 19/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Alle solite... Dragonball: pedofilo o no?
16 maggio 2002. Le agenzie battono alle 17:58 da Genova l'infamante accusa: Dragonball è un fumetto pedofilo! Il pm Di Gennaro riceve una denuncia e, giustamente, fa il suo lavoro. A Perugia la Starcomics trema per le 150.000 copie del numero di aprile in edicola, ma solo per qualche minuto: il numero è già esaurito... Ma alle 14:02 del 17 maggio 2002 le stesse agenzie riportano da Perugia la correzione: la scena del Mago delle Tartarughe non coinvolge nessuna bambina. Si trattava di ragazzi e signorine... Oh... allora niente più pedofilia? Qualcuno dovrà spiegare ai genitori che si sono preoccupati (comprensibilmente) che i manga spesso rappresentano le donne con caratteristiche apparentemente infantili, com'è d'uso in Giappone: è solo una questione stilistica, l'età non conta. Oggi il dossier è nelle mani del Procuratore della Repubblica di Perugia, dott. Miriano, che dovrà farsi una cultura sui fumetti del Sol Levante per risolvere il caso...

Print itManda/Send via eMailSabato, 18/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

A Bra Nuvole Parlanti e Disegni Animati

Nell'ambito del terzo salone del libro per ragazzi di Bra (Cuneo) che si tiene dal 22 al 26 maggio 2002, segnaliamo il laboratorio "Tra nuvole parlanti e disegni animati" cui partecipano un bel po' di nostri associati professionisti (Anonima Fumetti): Giorgio Sommacal, Piero Lusso, Sergio Zaniboni, Paolo Zaniboni, Cinzia Ghigliano, Marco Tomatis, Andrea Valente, Paolo Mottura, Luigi Piccatto, Bruno Sarda, Pier Paolo Rovero, Giorgio Figus, Francesco Bastianoni, Dante Bastianoni e Silvio Arlenghi. Per informazioni: www.comune.bra.cn.it/citta/programma_salonelibro.htm.

Print itManda/Send via eMailSabato, 18/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Dave Berg passed away

clickDue notti fa se n'è andato David Berg, una delle colonne della rivista satirica Mad fin dal 1956. Era nato il 12 giugno 1920 negli USA. Tra il 1941 e il 1942 ha lavorato per parecchie case editrici nel settore dei fumetti e fino al 1958 ha realizzato molte storie di vario genere. Quindi si è dedicato con continuità alla serie di guerra per la Marvel, da lui scritta oltre che disegnata e curata, Combat Kelly.

 Dave Berg, one of the foremost artists of the Mad Magazine, passed away two nights ago. He was born in 1920. Worked for many comic book publishers, created the war series Combat Kelly and become famous with the Mad Magazine.

Print itManda/Send via eMailSabato, 18/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-rip

Le Imperdibili storie Disney
zoom inRiceviamo: "Le  Imperdibili", il nuovo bimestrale della Disney tutto dedicato alle migliori storie degli anni '50  '60 e '70 sarà in edicola da sabato 18 maggio.  Disegnate su quattro strisce, sono le le storie più belle un tempo pubblicate sul famoso Almanacco di Topolino. Le Imperdibili sono una raccolta di storie che portano gli adulti ad una fuga nel passato, a un ritorno alla propria infanzia. Sono le storie in cui i nostri paperi e topi si avventuravano coraggiosamente in situazioni così ingarbugliate da perderci la testa! Sono episodi dove una vasca da bagno si può trasformare in un galeone e una vecchia cantina diventa un mondo fatato da esplorare...! Dopo una breve introduzione iniziale che aiuta il lettore a tuffarsi nel passato, 11 storie una più bella dell'altra: sono le storie di Cavazzano, Scarpa, Gatto e di tanti autori storici Disney.  Tra queste "Paperino e l'antidollarossera", "Paperino e la casacca cosacca", "Paperino e la violetta Pap", "Paperino e la gita sulla neve". Cosa c'è di meglio che riassaporare quelle pagine e quelle storie che hanno fatto tanto sognare da bambini i lettori nostalgici di oggi?

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 17/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

La7 maltratta Rat-Man
Riceviamo da Maurizio Clausi www.rat-man.it: Martedì 14 l'emittente televisiva La7 si è occupata di Rat-Man. La notizia ha destato grande interesse fra i fan ma la delusione è stata altrettanto cocente. Nel corso del programma "Trend" la conduttrice Tamara Donà ha detto con inquietante noncuranza che i disegni di Rat-Man sono così semplici che li avrebbe potuto realizzare sua sorella, screditando in un sol colpo un fumetto ritenuto "in" dalla redazione, ma evidentemente del tutto sconosciuto alla conduttrice. Inutile contestare che la semplicità nel fumetto si acquista con anni di pratica, perché crediamo che la conduttrice in questione, di fumetti, non ne sappia proprio nulla. La questione ha suscitato grande scalpore nella mailing list di Rat-Man (www.ratmanfc.com) i cui membri stanno subissando la Donà (tamara@la7.tv) con e-mail di protesta. La fanzine on line Made in USA (http://madeinusa.b0b.org) si appresta a pubblicare sul suo sito le più interessanti fra queste e-mail.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 17/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Un Pinguino al Ministero

Riceviamo da Dario Rivarossa: Segnaliamo l'ultima produzione di Andrea Domestici e Serena Guidobaldi (Arthur King, Moviecomics, Arethel ecc.). andare al sito www.funzionepubblica.it e cliccare sulla faccia del pinguino. Un fumetto "istituzionale" (in Flash), ma simpatico.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 17/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Bill Peet passed away

Francesco Gerbaldo ci comunica che iIl talentuoso animatore, sceneggiatore, scrittore e illustratore Bill Peet è morto a Hollywood all'età di 87 anni. Lavorò per la Disney dal 1941 al 1964. Era nato a Grandview, Indiana, USA. Ha scritto e illustrato una gran quantità di libri per bambini.

The talentuos animator, writer and illustrator Bill Peet passed away at the age of 87 in Hollywood.

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 15/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-rip

Arriva il nobile Topo-san...

Gianfranco Goria è lieto di annunciare al pubblico e agli amici la prossima uscita su Topolino 2426 (quello con Archimede in copertina qui a fianco) della sua avventura giapponese che vede come protagonista il nobile Topo-san, disegnata magistralmente da Claudio Sciarrone.

 The Japanese story by Gianfranco Goria, drawn by Claudio Sciarrone, starring the noble Mouse-san, will be published on the weekly Topolino #2426.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 14/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

L'Editoriale di Moise: Testate Nucleari
(c) Moise
(Click l'immagine per leggere l'editoriale di Moise)
cod-editoriale

Print itManda/Send via eMailMartedì, 14/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Editoriali

Omaggio a Bonvi

Non bisogna poi lasciarsi impressionare troppo dalle apparenze...Mercoledì 15 maggio 2002 alle ore 21.30 si terrà presso lo “Spazio Oberdan” di Milano una serata dedicata  a “BONVI, L'ARTE DEL FUMETTO”, un affettuoso omaggio ad uno dei fumettisti più famosi e amati d'Italia, tragicamente scomparso nel 1995. Al disegnatore emiliano Franco Bonvicini, in arte Bonvi, si devono, tra le altre cose, Cattivik, Nick Carter e Sturmtruppen. Interverranno alla serata Guido De Maria, ideatore di Nick Carter insieme a Bonvi, Silver, creatore di Lupo Alberto e allievo di Bonvi, Giancarlo Governi, produttore per la Rai della serie Supergulp, e il cantautore Francesco Guccini, storico amico di Bonvi, con cui scrisse le divertenti “Storie dallo spazio profondo”. Sarà inoltre presente l’art director modenese Claudio Varetto, curatore del sito www.nickcarter.it. I fumetti di Bonvi continuano a vivere e ad appassionare ancora oggi: Cattivik, lo sfortunato genio del male, è ora disegnato da Silver ed dal suo staff, l’armata delle Sturmtruppen è disegnata da Clod (altro allievo del fumettista) mentre Nick Carter, il simpatico detective dei fumetti in TV, è ritornato al successo attraverso internet grazie al sito www.nickcarter.it , tra l’altro premiato a Torino Comics 2002 il 27 aprile scorso con l’afNews International Internet Award come “miglior sito italiano dedicato a un personaggio dei fumetti”. La Fondazione Cineteca Italiana di Milano, che organizza la serata, aveva già reso omaggio in aprile al regista Guido De Maria , grande amico di Bonvi, con un ciclo di proiezioni di cortometraggi diretti da lui, tra cui anche alcune avventure di Nick Carter. Lo Spazio Oberdan, dove si tiene la serata, è a Milano in Viale Vittorio Veneto 2, angolo Piazza Oberdan. Per maggiori informazioni: Negrini&Varetto Comunicazione - tel. 059.359841 - fax 059.2920320 info@nickcarter.it - www.negrinievaretto.com - www.nickcarter.it.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 13/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Una svista o i prodromi di una guerra fratricida?

Questo è Michele Rossi visto da Capriotti. Ah! Ah!

Acquaviva nei Fumetti si svolge ad Acquaviva Picena. Uh, ma allora quanto affermato da Mauro Paone (notizia del 12 maggio 2002) non è esatto: Dimensione Fumetto non è l'unica realtà operante nel Piceno a occuparsi di fumetti... C'è anche, e da parecchi anni ormai, Acquaviva nei Fumetti diretta da Michele Rossi (qui a fianco in veste supereroistica). Errore di battitura, svista, non conoscenza, o i prodromi di una nuova guerra fratricida, stavolta nel Piceno? Beh, una guerra speriamo di no, naturalmente, ma cogliamo l'occasione per ricordarvi che Acquaviva nei Fumetti avrà luogo dal 21 al 28 luglio 2002, come indicato dal calendario dei festival che appare in questa pagina.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 13/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Monumenti a fumetti
In occasione della manifestazione "Monumenti Aperti", il comune di Cagliari per iniziativa degli Assessorati alle politiche giovanili e alla cultura ha pubblicato, in collaborazione dell'editore Carlo Delfino, La guida "I MONUMENTI DI CAGLIARI RACCONTATI AI RAGAZZI", distribuita gratuitamente nelle scuole elementari e medie della città. Il volumetto vuole essere uno strumento introduttivo alla conoscenza, da parte dei ragazzi, del patrimonio artistico cittadino e consta in schede contenenti notizie, curiosità e spunti, scritti da Simona Pagliari e Pietro Zambelli e corredati da circa ottanta illustrazioni e vignette a colori di Bruno Olivieri, fumettista sardo non nuovo a questo tipo di imprese. Per ulteriori informazioni, visitate l'indirizzo: www.brunoolivieri.com o scrivete a info@brunoolivieri.com.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 13/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Nuova manifestazione ad Ascoli Piceno
Riceviamo da Mauro Paone: L'Associazione Culturale Dimensione Fumetto, unica realtà operante nel settore del fumetto all'interno del territorio del Piceno, organizza come ogni anno, incontri con autori e celebrità del fumetto e media a lui correlati. Quest'anno saranno protagonisti di un'interessante conferenza Fabrizio Mazzotta (Krusty della serie I Simpson, Eros di Pollon) e Massimiliano Alto (Ranma ½ , Inuyasha ) famosi doppiatori che da anni prestano la propria voce a personaggi televisivi e cinematografici. Con l'occasione i due relatori avvicineranno il pubblico alla professione del doppiatore descrivendone pregi e difetti con dovizia di particolari ed esempi pratici. L'appuntamento è fissato per Sabato 1° Giugno a partire dalle ore 17:30 presso la libreria Rinascita Comunicazione sita in p.zza Roma, Ascoli Piceno. L'ingresso è gratuito. Informazioni: Dimensione Fumetto - rua del Picchio, 10 - Ascoli Piceno -  tel. 0736/42854

Print itManda/Send via eMailDomenica, 12/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

E' aperto il Museo del Fumetto: uno, nessuno, centomila

click per leggere il testo e vedere le immagini del progetto Anonima FumettiMentre a Lucca la campagna elettorale sembra giocarsi (caso forse unico al mondo) sulle questioni del fumetto (salone e museo), altrove i privati hanno deciso di colmare i vuoti degli enti pubblici con la propria passione e con le proprie collezioni. Il mega progetto dell'Anonima Fumetti (quello che avrebbe potuto essere aperto proprio a Lucca nel 2000 e invece...) prevedeva, secondo gli intenti del Centro Nazionale del Fumetto - Anonima Fumetti, una faraonica struttura (dotata anche di strutture per conservazione, Museo Franco Fossatirestauro e deposito per conto terzi) coordinata con una rete di musei fumettistici sparsi per l'Italia ai quali offrire servizi aggiuntivi. Beh, il "museo centrale" finanziato dagli enti pubblici non c'è ancora, ma il resto d'Italia ha da tempo cominciato a esprimere le proprie potenzialità. Trascurando Museo Franco Fossatidi citare in questa occasione le diverse biblioteche fumettistiche che costellano la penisola e limitandoci alle strutture che ospitino collezioni di rarità, ecco che a Santa Croce Camerina (Ragusa, c/da Marchesa 221 - tel/fax 0932.911645 - venera.micciche@email.it) l'associazione Xanadu presieduta dall'architetto Giuseppe Museo Franco FossatiMicciché ha stabilito un museo del fumetto che conta oltre centomila pezzi. Aprirà a breve un sito internet per creare un contatto con chi non potesse spingersi fin nella splendida Sicilia. Ne avevamo già parlato a suo tempo, quando Bepi Vigna col suo Centro Internazionale del Fumetto a Cagliari (presso Ex-Mà, tel 070.684270, centrodelfumetto@tiscalinet.it) intese mettere a disposizione del pubblico la sua collezione privata e quando la Fondazione Fossati costituì di fatto il Museo Franco Fossati, raccogliendo oltre cinquecentomila pezzi a Muggiò (Museo Franco FossatiMilano, Cascina Prati, via Montegrappa 35, foxyfond@tin.it). Nonostante tutto siete troppo distanti da questi? Potete sempre consolarvi temporaneamente col nostro Museo del Fumetto online (in restyling), uno dei tanti musei virtuali sparsi per la rete, dei quali parleremo in altra occasione...

 Private Italian comic art museums, in Lombardy, in Sicily, in Sardinia and, obviously, online at www.fumetti.org/museo.

Print itManda/Send via eMailDomenica, 12/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Fumetti alla radio

DYLAN DOGRadio RAI trasmette fumetti, da un po' di tempo a questa parte. Nel sito Dylandoghiano www.cravenroad7.it trovate tutte le date di trasmissione dei "radiodrammi" con Dylan Dog e i link per poter riascoltare quelli con le avventure di Lupo Alberto, Tex e Diabolik a cura di Armando Traverso, con l'indispensabile collaborazione di valenti attori (nonché abili doppiatori), cui va il nostro plauso per l'iniziativa.

Comic via Radio in Italy by Radio RAI, with the comic art characters Dylan Dog, Lupo Alberto, Tex Willer and Diabolik.

Print itManda/Send via eMailSabato, 11/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Il SILF va nelle scuole

L'anno scolastico si avvia alla fine. Come l'anno scorso il SILF (Sindacato Italiano Lavoratori del Fumetto, dell'Animazione e della Comunicazione Visiva) si rende disponible per tenere una lezione/incontro con gli allievi delle Scuole di Fumetto, degli Istituti Grafici, delle Scuole d'Arte ecc. per illustrare le problematiche relative alla professione di fumettista e agli aspetti professionali della comunicazione visiva, dal diritto d'autore alla pensione, dalla gestione dei contratti alla dichiarazione dei redditi. Le scuole interessate sono invitate a contattare il Segretario Organizzativo Marco Cattaneo: 338.3885210 - silf-slc@mail.cgil.it.

The Italian union for the workers of comic art (SILF/SLC/CGIL), animation etc. will go, as usual, in the comic art - illustration - graphics schools to meet the students and talk about the profession.

Print itManda/Send via eMailSabato, 11/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-SILF

L'Editoriale di Moise: Lasciate che i bimbi...
(c) Moise
(Click l'immagine per leggere l'editoriale di Moise)
cod-editoriale

Print itManda/Send via eMailSabato, 11/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Editoriali

I Maestri Disney: Romano Scarpa

[Copertina inedita di Romano Scarpa] È uscito l'imperdibile numero 24 de i Maestri Disney dedicato, dopo due anni, ad uno dei più grandi autori di fumetti di tutti i tempi: Romano Scarpa. La deliziosa copertina è un inedito realizzato da Scarpa appositamente per questa pubblicazione, e si riferisce alla prima storia contenuta nel volume, "Topolino e la banda dello sternuto"; questa è una delle 4 storie a striscia realizzate interamente da Scarpa alla fine degli anni '80 e all'inizio degli anni '90 e pubblicate a suo tempo a puntate su Topolino.
Segue un classico che non compariva su una testata a grande diffusione (era stata ristampata solo nei Capolavori Comic Art) fin dalla sua prima pubblicazione nel 1960: "I Sette Nani e l'anello di betulla". Anche in questo caso si tratta di una storia realizzata da Scarpa su testi propri; Scarpa da sempre ama Biancaneve e il suo mondo e ne ha sempre dato una personale interpretazione fedele alle caratterizzazioni del film (e forse addirittura migliore...). Viene qui introdotto un nuovo interessante personaggio: Zenzero, l'ottavo nano. Si procede quindi con un salto nel cuore degli anni '60 ad una delle tipiche storie tratte dal Diario di Paperina, "Paperina testimone oculare"; questa storia (ancora scritta da Scarpa) viene spesso ricordata in quanto introduce un altro classico personaggio scarpiano, l'avvocato Cavillo Busillis, che verrà riutilizzato in seguito in altre storie (sebbene non sia poi entrato a far parte dei personaggi di ormai uso comune come invece è successo ad altre creazione scarpiane come Brigitta, Trudy o Filo Sganga). [Immagine celebrativa di Topolino 2000] Quindi, dopo una classica storia scritta da Rodolfo Cimino degli anni '70 ("Paperino e la perfetta letizia" - attenzione, le pagine 168 e 169 sono state erroneamente invertite) si passa ad una storia totalmente inedita in italia, "Topolino e un tranquillo giorno in spiaggia". Di questa storia avevamo già parlato al tempo della sua prima pubblicazione nei paesi nordici qualche mese fa, ed ha come particolarità quella di essere completamente priva di dialoghi nelle prime 9 tavole (su 10 totali). Altre informazioni più dettagliate relative a questa storia (scritta da Jeff Hamill) sono reperibili alla pagina ad essa dedicata sul sito "Un artista inusitato". Questo per quanto riguarda le storie, ma oltre a queste nel volume (curato dalla brava Lidia Cannatella) sono disponibili anche un'altra parte di cronologia scarpiana, ottimamente curata da Alberto Becattini, e la solita dose di interessanti articoli a cura di Luca Boschi e di Alberto Becattini. Inoltre, come sempre su questo tipo di pubblicazioni, un buon numero di immagini quasi inedite o viste molto di rado. Spiccano (oltre all'inedita copertina di cui si è già detto) la bellissima immagine di chiusura volume, realizzata da Scarpa in occasione dell'uscita di Topolino n° 2000 nel 1994 e mai pubblicata prima d'ora in Italia (ma disponibile sul sito "The Last Balaboo", vedi immagine di fianco).

 The new issue of i Maestri Disney is out, go get it! This issue is dedicated to Romano Scarpa, one of the greatest Masters ever. There are lots of articles and rarely-seen-before illustrations, a new installment of his chronology and, of course, some wonderful stories; among them: one long strip story from 1990, one old story starring Snow White and the Seven Dwarfs, and a brand new experimental story that (almost) has no dialogs at all!
(cod-recensione)

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 10/5/2002 - Autore: Francesco Spreafico (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Recensioni

Robert Kanigher passed away

Il prolifico sceneggiatore Robert Kanigher (18 giugno 1915) è morto il 6 maggio 2002 all'età di 87 anni. Tra le tantissime cose fatte citiamo Ragman, creato insieme a Joe Kubert, ma ha scritto a valanghe per Flash, Batman, Steel Sterling, Wonder Woman, Black Canary ecc. Kanigher arrivò al fumetto nei primi anni quaranta dopo aver scritto di tutto, dalla radio al teatro, dal pulp ai racconti brevi.

 One of USA comics' most prolific writers, Robert Kanigher, passed away at the age of 87. Among his many creatures we remember Ragman, created with Joe Kubert.

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 9/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-rip

Fumetti e Abbigliamento

Il fumetto come arte popolare ha trovato riscontro spesso, sia nelle arti figurative sia nelle altre. Ogni tanto anche gli stilisti ci si avvicinano. Un caso, fra i tanti, lo abbiamo visto oggi in una vetrina di Torino, da Vandòren (via Cernaia 6a), dove faceva bella mostra di sè una camicetta (Perla) completamente istoriata di fumetti, con nuvolette e senza, di stili diversi, amalgamati nella seta. E con piacere segnaliamo questa ennesima, stimolante contaminazione.

 Comic art and clothing art. Sometimes it's possible. In Italy, Turin, we saw that...

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 9/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

L'Editoriale di Moise: Robin Hood vs. Tremonti
(c) Moise
(Click l'immagine per leggere l'editoriale di Moise)
cod-editoriale

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 9/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Editoriali

Hulk al cinema

E dopo Spiderman tocca al verde, incredibile Hulk. I personaggi dei fumetti continuano a offrire plot ai cineasti. Il trailer del film di Hulk (che uscirà fra più di un anno) è già disponibile nel sito www.thehulk.com. Buona visione!

The Hulk movie trailer is online at www.thehulk.com.
cod-cinema

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 8/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Cinema

Gli Editoriali di Moise: Berlusconi prepara i candidati e il Berluskit per candidati sindaci
(c) Moise (c) Moise
(Click l'immagine per leggere gli editoriali di Moise)
cod-editoriale

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 8/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Editoriali

Incontri con Autori a Sarzana

Vittorio Giardino ad Angouleme - foto G.GoriaRiceviamo: La libreria del fumetto Comic House di Sarzana (SP) organizza, nell'ambito della XI edizione della manifestazione "I Libri Per Strada, Le Strade Del Libro", che si svolgerà a Sarzana, piazza Luni, dal 1 al 10 giugno 2002, i seguenti incontri.
1 giugno, ore 21.30  -  Vittorio GIARDINO
3 giugno, ore 21.30  -  Angelo STANO
7 giugno, ore 21.30  -  Sergio TOPPI
Gli autori sopra indicati presenteranno al pubblico la loro carriera, e saranno a disposizione del pubblico per domande, autografi e quant'altro. Daniele Pignatelli c/o Libreria Comic House Via Castruccio, 21 19038 Sarzana (SP) tel. (0187) 62.21.66 e-mail comic_house@libero.it.

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 8/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Il 19 ad Acqui

Riceviamo:
Domenica  19 maggio ci sara' Acqui Comics, con la mostra del ventennale di Martin Mystere (vent'anni di mysteri) curata da Carlo Sabatini e Stefano Priarone. Per informazioni: www.officinadelleidee.org. Dal 10 maggio nella biblioteca di Acqui Terme c'e' un'altra mostra mysteriana: Martin Mystere e le biblioteche. La biblioteca di Acqui restera' eccezionalmente aperta il pomeriggio di
sabato 18 e domenica 19 (dalle 14.30 alle 18), per consentire di visitare la mostra. Nel sito trovate anche il calendario delle conferenze, le altre mostre e i dettagli della manifestazione.
cod-festival

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 8/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Quando saremo a Reggio Emilia!...
La bella rivista dell'ANAFIRiceviamo: Sabato 25 maggio '02 si ripete l'ormai classico appuntamento con la Mostra Mercato del Fumetto di Reggio Emilia, giunta alla sua 28ma edizione, e realizzata come al solito dall'ANAFI (Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell'Illustrazione) e dall'Arci di Reggio Emilia nei padiglioni del Centro Esposizioni di Reggio Emilia. Da sempre occasione molto attesa dai collezionisti di fumetti di tutta Italia, la mostra del fumetto reggiana richiama più di cento fra espositori e collezionisti privati, soprattutto fra coloro che collezionano e scambiano materiali che hanno acquistato la patina del tempo, il cosiddetto "fumetto antiquario"; oltre ai collezionisti, numerose anche le case editrici cosiddette amatoriali e quelle che stampano, o ristampano, le avventure degli eroi popolari negli anni '40, '50 e '60, come Tex, Zagor, Capitan Miki, Blek Macigno, il Piccolo Sceriffo, e altri ancora, anche se non mancheranno, naturalmente, gli eroi di carta più recenti, da Martin Mystere ad Alan Ford, da Legs Weaver a Julia, da Dylan Dog a Nathan Never, Dampyr, Napoleone, Julia. Anche quest’anno non mancheranno poi le tradizionali mostre tematiche. La prima è dedicata ad un autore storico del fumetto italiano, che celebra i 40 anni di attività, Aldo Di Gennaro. Completamente autodidatta, Di Gennaro ha imparato le tecniche guardando tutto quello che c'era in giro, sopratutto per la necessità di lavorare. I primi soldi li ha guadagnati disegnando fumetti per l'Inghilterra. Ha illustrato storie, inchieste, fumetti in molti giornali (Corriere dei Piccoli, Amica, Domenica del Corriere, Corriere della Sera, Salve, Insieme), e anche molte copertine di libri per la Casa Editrice Rizzoli, Mondo Libri e Il Circolo. Nella mostra sarà disponibile il volume "Aldo Di Gennaro, linee di fuga" della collana "PROFILI" a cura di Gianni Brunoro e Antonio Vianovi, edito da Glamour International. L'altra si chiama Il volo e affronta figurativamente il tema affascinante e antico del volo e del volare, tema che ha sempre ispirato e stimolato artisti d'ogni tempo e luogo. Le tavole presentate sono opera degli allievi della Scuola del Fumetto di Milano e di giovani illustratori e fumettisti calabresi, impreziosite dalla presenza di opere di Daniele Bigliardo e soprattutto del maestro Ferdinando Tacconi. Infine, l'ANAFI presenta ai soci il numero 42 della sua rivista FUMETTO, la rivista di critica più longeva del settore fumettistico, indispensabile strumento di consultazione per i collezionisti di fumetti che hanno attenzione per gli aspetti storico-filologici delle nuvolette. Nel pomeriggio di sabato, inoltre, avrà luogo, a partire dalle ore 15.30, la consueta cerimonia di premiazione dei vincitori dell'annuale Referendum fra i soci ANAFI, che hanno scelto i migliori dello scorso anno nel campo del fumetto (autore completo, sceneggiatore, disegnatore, saggista, iniziativa editoriale, volume); saranno presenti, come ogni anno, numerose personalità di spicco del mondo del fumetto italiano. Quindi, non si può davvero dire che manchino i motivi per partecipare alla 28ma Mostra Mercato del Fumetto, presso il Centro Esposizioni di Reggio Emilia, in via Filangieri 15, sabato 25 maggio dalle ore 9,30 alle ore 19 (orario continuato); l'ingresso è GRATUITO. cod-festival

Print itManda/Send via eMailMartedì, 7/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

A La Salle il 7-8-9 giugno

La Marmotta di Enea RiboldiRiceviamo: Fumetti di Frontiera 2002, 7-8-9 giugno La Salle – Valle d’Aosta - Riapre il magico Paese dei Fumetti. Forse pochi, tranne le organizzatrici della manifestazione Katja e Erika Centomo, avrebbero scommesso quattro anni fa, quando iniziò l’avventura di Fumetti di Frontiera, che una simile iniziativa avrebbe potuto attecchire e prosperare in un luogo come la Valle d’Aosta, così lontano dalle solite “rotte”. Eppure dopo tre edizioni, il sogno delle due giovani artiste valdostane di far nascere nella regione del Monte Bianco una kermesse dedicata a tutto ciò che è fumetto è diventato una solida realtà: Fumetti di Frontiera arriva al suo quarto appuntamento con un “palmares” impressionante di presenze e di consensi. Dal 1999 i nomi più importanti del mondo dei comics si sono dati convegno nell’ameno comune di La Salle, che per un fine settimana si trasforma nel meraviglioso “Paese dei Fumetti”, abitato da personaggi prestigiosi, come il “sindaco” Lello Arena (che quest’anno cede l’incarico a Gianni Fantoni, uno dei comici più “comics” del panorama italiano), e altri assai più bizzarri, come la Marmotta Bianca simbolo e mascotte della manifestazione. Basta dirli, questi nomi, per non aver paura di essere considerati troppo enfatici: Alfredo Castelli (il papà di Martin Mystère), Vittorio Giardino, Milo Manara, Corrado Mastantuono, Francois Boucq, Giorgio Cavazzano (sinonimo di Disney in Italia), Hermann, Sergio Toppi, Moebius (sicuramente il fumettista più conosciuto nel mondo), Tanino Liberatore, Massimiliano Frezzato, Barbucci e Canepa e tanti altri. E’ nata proprio con l’ambizione (subito soddisfatta) di far incontrare artisti di paesi diversi, di permettere loro di confrontarsi e scambiare idee e immagini, di incontrare i fans e gli appassionati in un ambiente più rilassato e amichevole delle solite “mostre mercato” affollate e caotiche, questa manifestazione del tutto nuova e originale nel panorama degli appuntamenti dedicati al fumetto. E fin dall’inizio ha dimostrato questa originalità, organizzando la “mostra più alta del mondo” nella suggestiva e unica cornice di Punta Hellbronner, a 3462 m. di quota, grazie al Patrocinio delle Funivie Monte Bianco. E ancora, il più grande raduno di bambini travestiti da “marmotta bianca”, gelati e menu gastronomici dedicati a disegnatori illustri e molte altre folli e avvincenti iniziative in quello che a ragione per tre giorni diventa un vero parco di divertimenti dedicato a tutti gli amanti dei comics. Quest’anno la manifestazione, che si terrà dal 7 al 9 Giugno, offrirà un programma se possibile ancora più ricco e interessante. Dopo il 2001, anno difficile a causa dell’alluvione che ha imposto un regime più austero all’organizzazione, Fumetti di Frontiera “ritorna alla grande”, proponendo nuovi incontri con i protagonisti del fumetto (si preannunciano piacevoli sorprese per tutti gli appassionati) e mostre, che prevedono un evento sicuramente gradito ai più giovani, con l’esposizione dedicata al successo editoriale di Witch, la serie Disney che vede come protagoniste un gruppo di piccole streghe. Non mancheranno una serie di incontri con gli autori della serie. Sempre ai giovani lettori di Witch sarà dedicato un concorso che prevede come premio un viaggio a Eurodisney, organizzato dalla Valair Viaggi di Aosta. Il discorso del fumetto in lingua francese, particolarmente caro a BD de Frontière, sarà approfondito quest’anno dalla mostra “Matite Africane” organizzata dal CEFA, che si occuperà appunto dei disegnatori francofoni che operano nei paesi africani. Infine, una mostra dedicata a Solange, il personaggio “alpino” di Ghigliano e Tomatis, e una personale del bonelliano Enea Riboldi. Ospite d’onore di quest’anno sarà Juan Gimenez, uno dei più grandi artisti della scuola argentina, amato e apprezzato dai lettori italiani grazie alle collaborazioni con riviste “storiche” come Lanciostory, Comic Art, l’Eternauta, a cui sarà dedicata una personale. Ambientazione magica, la sala dei Cristalli di Punta Hellbronner, raggiungibile grazie alle Funivie Monte Bianco, che per l’occasione praticheranno una tariffa speciale per tutti i visitatori. Bisogna ricordare, infine, il gemellaggio con il mitico festival del fumetto di Sierre, in Svizzera, che si terrà dal 30 Maggio al 2 Giugno, in cui Fumetti di Frontiera sarà presente con uno stand che offrirà... vin brulé a volontà! Sostengono l’iniziativa l’Assessorato dell’Istruzione e della Cultura della Regione Autonoma Valle d’Aosta, il Comune di La Salle, le Funivie Monte Bianco e la Sea-Società Energetica Aostana. Ufficio Stampa: Francesco La Carrubba, cell.339-1222332, mail ratinthewall@hotmail.com

Print itManda/Send via eMailMartedì, 7/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

L'11 e il 12 a Prato...
Riceviamo da Stefano Bartolomei: Sono state inaugurate le mostre espositive del XXV° Convegno del fumetto di Prato (Horacio Altuna, Charles M. Schulz, Luca Enoch, Andrea Venturi, Keiko Ichiguchi, Bonelli Noir), e il prossimo fine settimana (11 e 12 maggio 2002) si celebrerà il rito della Mostra Mercato con presenti gli ospiti della rassegna, e con la premiazione dei vincitori del premio Pier Lambicchi. www.comune.prato.it/associa/assioma.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 7/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

L'Arena del fumetto è a Bologna...
E' in linea la bella pagina in Flash dell'Arena del Fumetto di Bologna. L'iniziativa si svolge dal 9 al 18 maggio 2002 e vede la partecipazione di diversi professionals del fumetto (Palumbo, Ruggeri, Gabos, Buffagni e Clod) nei workshop. Il sito con tutte le informazioni, la piantina ecc. è www.arenadelfumetto.com.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 7/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Tao sul Messaggero e in rete
Riceviamo: Sulle pagine del Messaggero dei Ragazzi di Padova é nata una nuova serie a fumetti creata dagli autori Gino Udina e Fabio Bono, fondatori del Golden Frames Studio. Il nome della serie, che é lo stesso del personaggio principale, é Tao. Immersa in un mondo tra mito e leggenda, nel Sud-est Asiatico, la serie narra le avventure di creature, per aspetto, vicino a quelli delle fiabe. Tao, un moderno Simbad, vive storie ambientate nel loro microcosmo, Piri-Reis l'arcipelago dove abitano tutti i particolarissimi personaggi di questa saga, o in giro tra Asia ed Estermo Oriente. Ogni episodio di 12 pagine permette al lettore di scoprire pian piano un nuovo mondo d'avventure ritrovando un gusto per l'avventura intesa come fascino del fantastico, della esplorazione, dell'incontro con nuove e lontane culture. Una serie pensata per ragazzi di tutte le età d'età e che celebra quel gusto per l'avventura e la fiaba che vive in tutti noi. Scoprite Tao sulle pagine del Messaggero e venite a trovarci al nostro sito all'indirizzo www.goldenframesstudio.com.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 7/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

L'Editoriale di Moise: la Francia respinge le Pen
(c) Moise
(Click l'immagine per leggere l'editoriale di Moise)
cod-editoriale

Print itManda/Send via eMailMartedì, 7/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Editoriali

I Puffi in mostra

Dal 7 maggio al 15 settembre 2002 al Centre Belge de la BD (Rue de Sables 20, Bruxelles, Belgio - +32[0]2 219 19 80 - visit@cbbd.be) c'è una bella mostra dedicata a Peyo (il famoso creatore dei Puffi): La Geste de Peyo - la vie quotidenne au temps de Johan et Pirlouit. In particolare si espone la serie medievale nella quale apparvero per la prima volta anche i piccoli gnomi blu.

 At the Centre Belge de la BD there is a beautiful exhibition dedicated to Peyo, the creators of the Smurfs: La Geste de Peyo - la vie quotidenne au temps de Johan et Pirlouit. From 7 may to 15 september 2002. Info: Rue de Sables 20, Bruxelles, Belgio - +32[0]2 219 19 80 - visit@cbbd.be.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 6/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Tintin in banca

Se passate dal Lussemburgo, potete assistere a una serie di incontri ad alto livello dedicati a Tintin, nell'ambito di una inziativa espositiva legata all'avventura Il Loto Blu di Hergé e la Cina, presso i locali della Banca del Lussemburgo nel quartiere di Kirchberg. Ecco la lista degli incontri: 04/06/2002, 18h30 : « Hergé dans l'histoire de la Bande Dessinée », Charles Dierick, directeur du Centre Belge de la Bande Dessinée - 11/06/2002, 18h30 :  « Hergé sa vie, son oeuvre » par Philippe Goddin, auteur de l'ouvrage Chronologie d'un oeuvre - 04/07/2002, 18h30 : « Le Lotus Bleu : Hergé, Tchang et la Chine » par Philippe Coblence, auteur de l'ouvrage à paraître sur Hergé et la Chine. Si ringrazia Martial de Calbiac per le informazioni.

 Thanks to mr. Martial de Calbiac we know that there is an exhibition dedicated to Hergé's Tintin (The Blue Lotus) in Luxemburg with interesting lectures by Charles Dierick (Centre Belge de la BD), Philippe Goddin and Philippe Coblence. At the Bank of Luxemburg.
cod-tintin

Print itManda/Send via eMailLunedì, 6/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Tintin

Politica e Fumetto, connubio imperfetto?

click per leggere il testo e vedere le immagini del progetto Anonima FumettiRiceviamo: Questa sera, a Lucca, nelle sale del locale Betty Blue (in Via del Gonfalone, nel quartiere di Borgo Giannotti), alle 21, si terrà il pubblico dibattito "Lucca capitale del Fumetto: è ancora possibile?" Dopo il ripetuto "salto" delle manifestazioni primaverili, la confusione che regna sulla possibile apertura e gestione di un Museo del Fumetto, la disgregazione dello staff di Lucca Comics&Games 2000/2001, la messa in liquidazione dell'Ente Max Massimino Garnier e l'assenza di notizie sul patrimonio dell'Archivio concesso dalla famiglia Garnier, si rende necessaria una serie di domande e di chiarimenti, che coinvolgono indirettamente tutto il settore, data l'importanza della piazza lucchese. L'iniziativa vede la presenza di uno dei fondatori dell'Ente Garnier, il Prof. Giancarlo Barsotti, che ne fu Presidente fino all'edizione di Lucca Comics del 1997. Barsotti presenta il programma futuro rispetto ai Comics, in caso di vincita dell'Ulivo alle prossime elezioni amministrative, nella coalizione del candidato a sindaco Giulio Lazzarini, sotto il cui mandato furono intraprese le trattative con l'Anonima Fumetti per la costituzione del Museo del Fumetto a Palazzo Guinigi. Com'è noto il progetto stava passando alla seconda fase operativa, quando ci fu il cambio di giunta comunale con il conseguente "congelamento sine die" del grande progetto, nonostante avesse già ottenuto (grazie al lavoro dell'Anonima Fumetti) un finanziamento specifico di circa dieci miliardi dal Ministero. Saranno presenti, tra gli altri, L'Avv. Giovanni Del Carlo (Presidente del Garnier fino al 1999), Luca Boschi (Direttore Culturale di Lucca Comics fino al 1999), vari altri collaboratori (Antonio Tregnaghi, Stefano Bartolomei, Antonio Vianovi etc.) e figure in carica nell'Ente Garnier, nonché rappresentanti delle associazioni culturali della zona.

 Harsh politics war in Lucca about the comic art projects: the festival, the museum and so on... Well, it's election time in the beautiful Tuscany town and the big project by Anonima Fumetti, the Italian centre for comic art, is "frozen" till the last change of major in 1998, the festival has to solve its own problems and suddenly left and right parties argue about comics. Maybe, is Lucca the only town in the world where comics are an important electoral subject?

Print itManda/Send via eMailLunedì, 6/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Italiani d'America

Segnaliamo su Ultrazine nella sezione interviste, gli incontri con tre autori italiani che lavorano regolamente per gli Stati Uniti: può essere utile per chi volesse tentare la fortuna oltre oceano...

Italian artists working for the USA publishers, interviewed on Ultrazine.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 6/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Interviste

Prossimi Festival - Next Italian Festivals
P4270995.JPGPiccolo riepilogo provvisorio dei prossimi Festival fin qui segnalatici:

I dettagli di ogni manifestazione sono nei comunicati pubblicati su afNews, qui [click]riepilogati. Il resto dei dati di manifestazioni, mostre ecc. si trova nell'Agenda del Fumetto.

The Italian comic art Festivals (updated abstract).

Print itManda/Send via eMailLunedì, 6/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

No Name al teatro Olmetto di Milano
No Name, il quasi-sferico uomo morto, supereroe per caso e sfortuna (del resto del mondo!) è in mostra nel foyer del teatro Olmetto di Milano dal 2 maggio al 6 giugno, all’interno dell’esposizione permanente Fumetti a Teatro. Una carrellata su vita, morte e miracoli del personaggio creato da Davide Barzi e Oskar. La mostra accompagna il Festival di Teatro Giovane: Nuove espressioni in programmazione al teatro Olmetto di Milano che sotto la direzione artistica di Eugenio de’ Giorgi, vede in scena dal 4 al 6 maggio: Parli come badi – omaggio a Totò di Salvatore esposito e Monica Zuccon; la trilogia della seduzioni di Goladoni (7-8 maggio La Locandiera, 9-10 maggio Il Servitore di due padroni, 11-12 maggio Il Bugiardo) messa in scena dalla Compagnia delle Indie Occidentali; dal 13 al 19 maggio Hamlet di Shakespeare per la Compagnia Teatro del Gelso; dal 21 al 26 maggio: L’Aida ovvero tragicommedie egitto-padane; dal 29 maggio al 2 giugno Exit di Cecilia Bernabei e, dal 3 al 6 giugno, La Cantatrice Calva di Ionesco . Il teatro Olmetto si trova a Milano, in via Olmetto 8/a tel. 02.875.185 info@teatrolmetto.com Oltre alla mostra dedicata a No Name prosegue l’esposizione e la vendita di serigrafie e prove d’autore realizzata da Emanuele Luzzati.

Print itManda/Send via eMailDomenica, 5/5/2002 - Autore: Stefano Gorla (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Audio intervista a Walt Kelly!

(c) Walt KellyUn altro pezzetto di storia del fumetto mondiale è in linea nel sito della rivista The Comics Journal. Si tratta della storica intervista a Walt Kelly, il creatore dell'oramai mitica striscia Pogo e di altre raffinatissime opere a fumetti, durante una riunione della National Cartoonists Society, nel 1969, intervistato da Gil Kane alla presenza dei più importanti professionals statunitensi e dell'allora ancora vivente ma già assai anziano Rube Goldberg (famoso per le sue intricatissime "macchine fumettistiche" cui si sono ispirati stuoli di autori non solo di cartoon). Online solo fino al 15 maggio 2002 su www.tcj.com.

Only until May 15 2002, in the web site of The Comics Journal you can find an historical interview to Walt Kelly at the National Cartoonists Society.

Print itManda/Send via eMailSabato, 4/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Interviste

L'Editoriale di Moise: le preoccupazioni di Fassino...
(c) Moise
(Click l'immagine per leggere l'editoriale di Moise)
cod-editoriale

Print itManda/Send via eMailSabato, 4/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Editoriali

Tom Sutton passed away

Art by Tom SuttonCi giunge notizia che il disegnatore statunitense Tom Sutton è morto per un infarto, al tavolo da disegno a quanto ci riferisce la nostra fonte negli Stati Uniti. Una pagina con suoi divertenti disegni originali è quella di R.J. Balrog. Tra l'altro lavorò a Daredevil e diverse altre serie. Era nato nel 1937, era entrato nel mondo dei comic book nel 1967 con una storia Marvel della serie Rawhide Kid. Aveva quindi lavorato a parecchi altri progetti e si era ritirato dalla professione attiva nel 1994, per occuparsi di pittura nel tempo libero.

We know now that the USA cartoonist Tom Sutton died for an heart attack, probably at his drawing board. You can admire here one of his funny beautiful drawings in the R.J. Balrog web site.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 3/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-rip

Tintin ospite d'onore in Giappone

A dimostrazione del vivacissimo interesse dei colleghi giapponesi per la nona arte europea, una grande mostra su Tintin sta per concludersi il 6 maggio 2002 al Bunkamura Museum di Shibuya (Tokyo), con tanto di razzo e automobile lunare e sottomarino di Girasole realizzati in grande, video, oggettistica, proiezioni e altre amenità assai apprezzate dai tantissimi visitatori.

It's at the end (6 may 2002) the big exhibition dedicated to Tintin by Hergé at the Bunkamura Museum di Shibuya (Tokyo). Japan is always really interested in the Europoean comic art, as we know: domo arigato, dear friends!
cod-tintin

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 3/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Tintin

Deposito Autori: aggiornamento periodico
Pubblichiamo l'aggiornamento periodico del Deposito degli Autori. Trovate istruzioni e spiegazioni nella pagina del deposito: www.fumetti.org/deposito.
The updated Creators' Bin. Know more about it at www.fumetti.org/deposito.




Autori - CreatorsOpere - WorksData deposito - Deposited on
Marco Forcelloni Massimo SardiAlfa Saur3 maggio 2002
Moise (Paolo Moisello)Le Ragazze del Muretto29 aprile 2002
Marco ForcelloniJackie Foxxx30 aprile 2002
Marco Forcelloni Bruno EnnaElfboy 30 aprile 2002
Giancarlo RizzoAnimali etc.16 aprile 2002
Andrea TostiTesti vari2 aprile 2002
Marco Forcelloni Massimo SardiSam Broadband testi e disegni15 gennaio 2002
Franca ZeppegnoIllustrazioni et al.1 novembre 2001
Marco GaraffoVarie16 giugno 2001
Stefano MironeVarie20 aprile 2001
Alberto Arato, Enrico Pucci, Flavio TroisiCronosophy12 marzo 1996
Gianfranco GoriaSauro Sapiens10 marzo 1996

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 3/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Workshop: Capire il Fumetto
Riceviamo da Stefano Priarone: WORKSHOP CAPIRE IL FUMETTO - Itinerario nell'arte sequenziale. Durata workshop: venerdì 17 e sabato 18 maggio 2001, Acqui Terme (AL). Orario del corso: Venerdì 17: 14.00 - 18.00. Sabato 18:
10.30- 13.30  14.30 - 17.30. Conferenza sul workshop nell'ambito della fiera AcquiComix il 19 maggio 2002.


La Nona Arte
. Così viene definito il fumetto. Ma per molti non è un'arte, e neppure un medium. E' un genere, dicono. E sbagliano. Ad oltre cento anni dalla sua nascita (fatta coincidere con la creazione di Yellow Kid), il fumetto non è ancora del tutto considerato dall'establishment culturale. Ma non è una sorpresa: si critica quello che non si capisce. E non è affatto facile capire il fumetto, non tutti sanno leggere un fumetto. Soltanto se si sa veramente leggere il fumetto, se lo si sa capire, lo si apprezza appieno. Gli scopi di questo workshop sono duplici: - nella prima giornata (e nella sessione mattutina della seconda giornata) si analizzano le caratteristiche fondamentali del medium fumetto, basandosi soprattutto sul fondamentale saggio di Scott McCloud Capire il fumetto. I partecipanti scopriranno le origini del fumetto, l'importanza della closure (lo spazio fra una vignetta e l'altra), i codici narrativi impiegati dal medium. -  nella sessione pomeridiana della seconda giornata si illustrano i retroscena della creazione di un personaggio: l'importanza del mercato, i desideri dell'editor, i gusti dei lettori, i casi nei quali  le ambizioni degli autori che devono fare i conti con la realtà. Si passa dal generale (prima giornata) al particolare, ai casi specifici, anche se i relatori faranno ampio uso di esempi chiarificatori anche nella prima giornata. E' un'esperienza nuova per una cittadina come Acqui (e, nelle sue caratteristiche, piuttosto insolita anche a livello nazionale) e si inserisce nel progetto dell'Associazione Officina delle Idee www.officinadelleidee.org di rivalutazione del medium fumetto. Molti autori di fumetti, come Ivo Milazzo, Franco Donatelli, Giovan Battista Carpi sono nati o cresciuti nel Basso Piemonte o nella vicina Liguria, ma dalle nostre parti l'arte sequenziale non è mai stata valorizzata appieno. Invece, il fumetto è anche  cultura, come si vedrà, una volta di più, in questo workshop. Ci auguriamo che, anche grazie alle nostre iniziative, il Piemonte diventi la punta di diamante dell'attenzione culturale verso il fumetto, seguendo in questo la vicina Francia, nella quale la Nona Arte è tra i media più apprezzati e valorizzati. Relatori. I relatori sono stati scelti fra prestigiosi e apprezzati addetti ai lavori. Moreno Burattini, sceneggiatore e critico, e' l'artefice del rilancio di Zagor,  storica serie Bonelli. Giorgio Figus, sceneggiatore, è da vent'anni uno dei più apprezzati Disney italiani. Gianfranco Goria, Presidente dell'Anonima Fumetti, sceneggiatore critico e saggista, ha curato l'edizione italiana di Capire il fumetto di Scott McCloud). Davide Barzi (anche critico: cura i saggi della serie Quaderni d'autore, nei quali vengono messi a confronto autori di generazioni  diverse) e Oskar (anche disegnatore del celebre Alan Ford)  sono i creatori di No Name, un parodistico e brillante e personaggio (edito da Epierre), che si sta imponendo all'attenzione del pubblico e della critica. PROGRAMMA DI MASSIMA. Venerdì 17 maggio pomeriggio (e sessione mattutina del 18 maggio) L'arte invisibile del fumetto - Cos'è il fumetto? Cerchiamo di arrivare ad una definizione del medium fumetto - La closure, questa sconosciuta - Il tempo nel fumetto - Equilibrio fra parole e immagini - Narrazione a fumetti e in bianco e nero - Caratteristiche dei fumetti: a) Bonelli; b) Supereroistici; c) Disney; d) Giapponesi (manga) e) Cosiddetti d'autore (secondo una definizione sbagliata ma didatticamente utile - Dove va il fumetto? Le nuove frontiere, narrative e artistiche, offerte da Internet. Sabato 18 maggio (pomeriggio): Dietro le quinte di una serie. Ci si propone di - Raccontare a fumetti - Come nasce una serie a fumetti: No Name di Davide Barzi e Oskar - Arte e mercato: il caso dei fumetti Disney, che, nati per esigenze esclusivamente commerciali, hanno dato vita a storie e a personaggi molto significativi grazie all'apporto di alcuni validi autori come Carl Barks, Floyd Gottfredson e Romano Scarpa. IL CORSO E' APERTO A: - appassionati di fumetti che vogliono approfondire la conoscenza del loro medium favorito; - aspiranti autori coscienti che se non si  sa padroneggiare bene l'arte sequenziale non si possono realizzare storie valide; - lettori tornati al fumetto dopo anni che non riescono a districarsi fra le molte pubblicazioni in edicola e in libreria; - addetti ai lavori desiderosi di confrontare le proprie esperienze con quelle di altri autori - semplici lettori occasionali, curiosi di scoprire le potenzialità nascoste del medium fumetto.
cod-corso

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 3/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Concorso Barracano

Riceviamo: Da giovedì 9 a sabato 18 maggio il CentroLame presenta ARENA! Happening di FUMETTO. Quarta edizione del CONCORSO BARACCANO riservato a giovani autori di fumetto ed illustrazione emergenti perché non ancora professionisti, promettenti in attesa del giusto riconoscimento e provenienti da ogni luogo d’Italia. L’appuntamento ormai consueto per gli appassionati delle storie a strisce è organizzato da Lexlutor, Polisportiva Giardini Margherita e Quartiere S. Stefano-Comune di Bologna dopo un percorso creativo e di accurata operatività durato tre anni e sostenuto dall’impegno costante del suo Comitato promotore. Nasce da un’intuizione – quella dello scultore Ivan Dimitrov, di Piero Ruggeri e Roberto Dal fiume - chiara quanto significativa: offrire visibilità ai talenti ancora sommersi ma, nel tempo, incontra il favore di un pubblico sempre più eterogeneo e l’interesse dei mass media arricchendosi – altresì – di ulteriori collaborazioni, tra cui Fat’s Dream, Bonacorsi e Sebino, e di prestigiosi partners culturali e commerciali. Un’opportunità, dunque, unica ed altamente rappresentativa… sapientemente strutturata per far ruotare intorno all’evento principe, quale il CONCORSO, una serie di proposte e momenti correlati che si avvicenderanno contemporaneamente negli spazi del Baraccano, per i due incontri con autori: “Note musicali e atmosfere virtuali” e “Buoni, Brutti e Cattivi” e ove saranno a disposizione le tavole dei vincitori delle edizioni ’98 – ‘01, del Golem Cafè, Rumba Cafè e del Centro Commerciale Lame. In particolare, il CentroLame ospiterà – giovedì 9 maggio, ore 11.00 - la Conferenza Stampa di presentazione - introdotta e accompagnata dalla realizzazione fantasiosa ed esplosiva di un Murales in diretta – e l’esposizione di oltre 500 tavole originali degli 80 fumettisti e 40 illustratori selezionati da una giuria di esperti… oltrechè offrirà ogni propria risorsa: il videowall per la rassegna di cartoni animati giapponesi  e la galleria per i work-shop, i giochi e le animazioni a tema, il match d’improvvisazione teatrale, i laboratori per bambini e le performances di Caricaturisti e dei Cos-player. I nominativi dei vincitori del CONCORSO - 10 fumettisti e 5 illustratori – saranno comunicati nella serata di venerdì 10 maggio entro le Sale del Baraccano con conseguente consegna dell’attestato di partecipazione che – ci auguriamo – possa rivelarsi, come già accaduto , un prezioso e valido “biglietto da visita” per futuri contatti con Case Editrici specializzate. Concluderà la kermesse un nutrito pomeriggio di spettacolo nei locali del Centro Commerciale Lame: a partire, infatti, dalle 15.30 famosi personaggi in “carne ed ossa” – come Goldrake e Lady Oscar – sfileranno indisturbati tra i Clienti della galleria mentre due squadre di attori-giocatori si sfideranno facendo repentine quanto imprudenti incursioni nel mondo del fumetto e senza copioni né scenografie ma solo con la forza portentosa della creatività.
Tutto questo, però, fino alle 19.15 circa… il momento, forse, più atteso ed ambito: la premiazione sia del concorso ufficiale – il 4° CONCORSO BARACCANO – sia quella decretata – con il PREMIO CENTROLAME - da una giuria costituita, soprattutto, dal Pubblico, nonché potenziale e futuro fruitore dei lavori esposti. Si ricorda, in ultimo, che per tutti gli invitati alla Conferenza Stampa sarà previsto un ricco e “colorato” buffet. Ufficio Stampa S.d.B. Tel.  051 6277911   Fax. 051 6277940 E-mail  ufficiostampa@stiledibologna.com.
cod-concorso

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 3/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Video su Toppi
Riceviamo: Segnalo che su Tiscali Arte è disponibile una pagina di presentazione della mostra di Sergio Toppi, "Storie di uomini in armi", in corso a Cagliari, con la possibilià di vedere un interessante filmato di presentazione realizzato dal curatore Fabrizio Lo Bianco. smoky man - www.ultrazine.org

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 3/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Fumetto e Diritto d'Autore in mostra a Ginevra

Proprio così: una mostra storica e un convegno per trattare del diritto d'autore specifico del campo del fumetto. E' in corso (dal 18 aprile al 31 maggio. L'argomento non è per nulla marginale (come davano ad intendere persone male informate o in mala fede), in quanto muove nel mondo miliardi e miliardi di Euro, la cui parte principale dovrebbe andare agli autori. Ma è davvero così? L'argomento è trattato anche in un fumetto realizzato apposta per il convegno internazionale e che si trova lì in formato pdf. E se qualche mal pensante avesse ancora dei dubbi sull'importanza economica, lavorativa, industriale dell'argomento, ecco a voi i nomi di alcuni degli illustri partecipanti al convegno dell'Organizzazione Mondiale per la Proprietà IntellettualeA.D.R. (Association Dessinateurs Romands) Genève, Suisse - Atelier Bonisoli St Forgeux, France - Design Free Tel Aviv, Israel - The Walt Disney Company Paris, France - INK, A.L.F Incorporated Montréal, Canada - Warner Bros. Burbank, Californie, États-Unis d'Amerique...

A really important exhibition and meeting about Creators' Rights is on in Geneve (Swiss): www.wipo.int/about-wipo/en/index.html?wipo_content_frame=/about-wipo/fr/info_center/cartoons/index.htm.

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 2/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

L'Editoriale di Lele Corvi: ve lo do io il Primo Maggio
(c) Corvi
(Click l'immagine per leggere l'editoriale di Lele Corvi)
cod-editoriale

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 2/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Editoriali

Tintin, Perù, Samurai: siti e mostre

Avec Tintin au PerouUn ricco sito dedicato agli Amici di Tintin è www.marquejaune.com (che curiosamente invece si chiama come una storia di Blake et Mortimer...). Ci si trova una montagna di notizie utili tra cui vendite all'asta (per collezionisti di opere di Hergé purché non poveri...), segnalazioni di chicche varie e mostre, tra cui la splendida dedicata al Perù visto da Tintin (al Museo Reale di Arte e Storia, Bruxelles) che chiuderà il 27 aprile 2003 (c'è ancora un anno per vederla). Per inciso nello stesso Museo dal 25 aprile al 29 settembre 2002 c'è una succosa mostra dedicata al mondo dei Samurai nella realtà e nella fantasia (dei fumettisti, ovviamente, Stan Sakai per dirne uno) dove sarebbe stata ad hoc anche la storia di Goria e Sciarrone per Topolino...

samourai

A rich web site for the friends of Tintin and Hergé: www.marquejaune.com with lots of news. A big expo dedicated to Tintin and Peru and one dedicated to Samurais in real life and in comic art fiction at the Royal Museum of Art and History in Bruxelles: www.kmkg-mrah.be. www.kmkg-mrah.be/fr/divers/tentoonstellingen_nu.html. And for those who love Samurais stories, take a look at our little story for Mickey Mouse at www.fumetti.org/goria/3samurai...
cod-tintin

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 2/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Tintin

Concorsi di fumetto
Grazie a una segnalazione del Centro Fumetto Andrea Pazienza apprendiamo che nel sito www.europaconcorsi.com si possono trovare notizie e bandi anche su concorsi di fumetto, per la precisione con l'url http://search.atomz.com/search/?sp-q=fumetto&sp-a=sp1000f14f. Ad oggi sono in linea i seguenti: quello dell'Associazione Nuvoloso www.europaconcorsi.com/concorsi/studenti/files/1175.html e quello internazionale "Gli altri siamo noi" www.europaconcorsi.com/concorsi/studenti/files/1329.html.
cod-concorso

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 2/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Fulber, fumetti dalle Alpi

click qui per scoprire come il Lago di Tovel è tornato a essere rosso...Nella regione alpina che ha dato i natali ai miei antenati e a me, non sembrano esserci molti fumettisti professionisti, purtroppo... Di uno abbiamo avuto occasione di parlare più volte, è Fabio Vettori, l'uomo delle formiche, il cui sito è www.fabiovettori.com. Un altro è Fulvio Bernardini, in arte Fulber (www.fulber.it), la cui insospettata produzione fumettistica (già 25 anni alle spalle) ha il solo limite di essere conosciuta per lo più in Trentino e in Alto Adige (SudTirol). Segnalo con particolare piacere personale l'avventura col simpatico cagnone Gary, ambientata nel bellissimo Lago rosso (una volta, almeno) di Tovel.

Italian cartoonists from the Alps: Fabio Vettori (www.fabiovettori.com) and Fulvio Bernardini (www.fulber.it)

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 1/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Fiasco in Cina per Mulan - Chinese Unimpressed with Mulan

Good FortuneLa versione Disney dell’epopea cinese di Mulan  (http://disney.go.com/disneyvideos/animatedfilms/mulan/index.html) non ha fatto furore in Cina. Sembra che la rappresentazione disneyana dell’eroina sia troppo estranea ai canoni estetici e di comportamento cinesi, per cui il pubblico non si riconosce e diserta le proiezioni. Con la sua popolazione di oltre un miliardo di abitanti, la Cina rappresenta un mercato potenziale molto attraente per la Disney, ma i rapporti sono tesi, specialmente da quando due anni fa Disney ha prodotto Kundun, un film sulla vita del Dalai Lama in Tibet, che ovviamente non è stato apprezzato dalle autorità cinesi.

Disney's Chinese epic Mulan is leaving audiences cold in China. One agency described the heroine as "foreign-looking" in the Disney film and said the heroine's ways were too strange and different from the canonic image the Chinese have of Mulan from their folklore. With a population of more than 1 bn, China represents one of Disney's most attractive potential markets, but relations between the two have been strained, particularly since Disney's release two years ago of Kundun, a movie about the life of the Tibetan Dalai Lama, obviously not well received by the Chinese authorities. http://disney.go.com/disneyvideos/animatedfilms/mulan/index.html

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 1/5/2002 - Autore: Guido Vogliotti (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Anno Domini fa quattro
Anno Domini (la serie di ambientazione medievale che vede all'opera un gruppo di autori come Mirko Perniola, Gianmauro Cozzi, Tino Adamo, Franco Luini e Fabio Mori sotto il nome Artigiani delle Nuvole) è arrivata con la Galaxy Press al numero quattro. Bel traguardo adeguato al coraggio di fare libri a fumetti (con tanto di coda didascalica) in questi anni oscuri... www.artnu.sitoweb.net - artigiani.nuvole@libero.it.

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 1/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Prato, Rassegna del Fumetto e del Fantastico

Riceviamo: La Rassegna del Fumetto Pratese,  insieme a Treviso Comics e al Salone Internazionale  dei Comics e dell’Animazione (nato a Bordighera, passato poi a Lucca e  infine a Roma), è una delle manifestazioni, dedicate al fumetto, più prestigiose e più longeve del nostro paese. In un momento che registra una sensibile contrazione nell’editoria su carta, la rassegna, pur non ignorando le altre forme  di editoria, potenzia il suo ruolo di promozione culturale del fumetto, scegliendo di spostare i singoli eventi in sedi dislocate nei vari comuni del territorio Pratese. Come da tradizione, il programma della manifetazione é molto ricco: si inizia con la  mostra dedicata all’ ospite d’onore: Horacio Altuna - Dell’Eros Quotidiano -, con Sede  nel Chiesino Di S. Jacopo. Squisito autore Argentino, Altuna nasce come disegnatore di storie avventurose sulle pagine dell’Editorial Columba; ma dopo il sodalizio con lo sceneggiatore Trillo si impegna  anche in storie con tema politico e sociale. Comunque sono le storie a sfondo erotico che lo lanciano a livello internazionale, dal 1989 al 1993 collabora con Playboy per le edizioni spagnola, italiana, olandese, francese, australiana e turca. Sempre al Chiesino di S. Jacopo, viene dedicata una mostra a Charles M. Schulz - Peanuts da Collezione -. Vengono esposte alcune rarissime e preziosissime strisce della’autore americano, e insieme si possono ammirare, giocattoli, gadget e sopratutto pubblicazioni e libri dedicati ai “mitici” ragazzini (compreso il cane), di Schulz. Al  Museo Meucci di  Vernio, nell’industriosa Valle del Bisensio, viene riproposta la mostra di  Luca Enoch - Da Sprayliz a Gea -  Questo giovane autore é riuscito ad attirare l’attezione dei giovani agli inizi degli anni '90, con la creazione del personaggio "Sprayliz" ( una spregiudicata graffitara che con le sue “opere d’arte” denuncia le ingiustizie metropolitane). Alcuni anni fa inizia la sua collaborazione con la csa editrice Sergio Bonelli, che gli affida alcune storie di Legs  Weaver prima solo  come disegnatore e poi anche come autore dei testi. Con Gea gli viene permesso di creare nuovamente un personaggio tutto suo, e di introdurre in casa Bonelli anche le tematiche sociali, da lui particolarmente sentite. Nel cinquecentesco Corridoi dei Bardi, sempre a Vernio vene presentata la mostra su  Andrea Venturi  - Freak e Altre Storie - Dopo le prime esperienze sui tascabili cosidetti in gergo giovanile “Pornazzi”, Viene ingaggiato per disegnare alcune avventure di Dylan Dog, e con il suo tratto di memoria Raymondiana (l’autore di Gordon Flash), disegna “Freak”: considerata da quasi tutti l’avventura più bella di Dylan Dog. Venturi é anche l’autore di numerose copertine di Magico Vento e attualmente é impegnato nel disegnare le storie di Tex, il più popolare eroe del fumetto italiano. Nelle sale del Comune di Cantagallo, fanno mostra di se le delicate tavole dell’autrice nipponica  Keiko Ichiguchi - Una Giapponese a Bologna-  Nata e cresciuta in Giappone, a soli 22 anni inizia a pubblicare i suoi fumetti per la Shogakuka, con lo pseudonimo di Keiko Sakisaka. Trasferita in Italia, appunto a Bologna, cerca di intraprendere altre attività ma casualmente torna a disegnare  fumetti. Le sue eleganti e delicate tavole, e la sua straordinaria capacità di raccontare le emozioni si impongono subito sul pubblico, specialmente quello dei giovanissimi. Nella splendida cornice della villa Le Farnete  la mostra - Bonelli Noir - ci racconta l’evoluzione dei cinque personaggi che hanno mutato la politica editoriale della casa editrice Bonell. Con Dylan Dog l’orrore entra nelle redazioni di via Buonarroti e presto genera altri mostri e altri misteri: Magico vento in un West ricco di intrighi politici e di sciamani indiani, Julia, esile figura ispirata  a Audrey Hepburn che si muove con disinvoltura tra assassini, psicopatici, Serial-Killerl, rapitori di bambini e mafiosi. Napooleone, detective che spesso si adentra nei meandri del proprio inconscio alla ricerca di risposte sui relitti umani che incontra durante le sue avventure di sapore poliziesco e infine Dampyr, l’ultimo nato, lugubre personaggio si muove nell’europa centrale e rivisita, con spunti originali, il mito di Dracula. Presso la galleria Assioma, in via Accademia a Prato, verranno esposte le tavole dei selezionati pel Concorso per Giovani Autori. Questa manifestazione attira l'attenzione di centinaia  giovani aspiranti fumettisti, infatti sono oltre 150 gli elaborati che ogni anno arrivano all'associazione per essere visionati e scelti. In attesa del giudizio della giuria che si riunirà  il Sabato 11 maggio per assegnare il premio Pier Lambicchi al migliore  esordiente. Sabato 11 e domenica12 maggio presso il Museo Pecci si svolgerà la consueta Mostra Mercato del Fumetto Usato e da Collezione. Numerose sono le adesioni di librerie, piccoli editori e antiquari, pronti a soddisfare i sogni di migliaia di collezionisti e appassionati.
Info: Assioma As. Cult. Tel. 0574 35182 - assioma@po-net.prato.it - www.comune.prato.it/associa/assioma - Stefano Bartolomei Tel. 335 7204473 - ilpenny@morganadesign.it.
cod-festival cod-mostra cod-concorso

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 1/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

I libri? Si distruggono.
Ancora una volta niente pietà per le opere su carta. Stavolta a San Casciano di Val Pesa (Firenze) sono stati distrutti gli archivi storici delle Officine Grafiche Stianti, smantellata, e la biblioteca locale, arrivata come una sorta di croce rossa dei libri, ha potuto salvare solo un centinaio di volumi... Quella tipografia stampò anche fumetti, giusto per la cronaca... siamo in zona Nerbini, per intederci. Quanti gioielli saranno andati perduti per sempre? Il Centro Nazionale del Fumetto (www.fumetti.org/cnf - cnf@fumetti.org) rinnova l'ormai antico appello: in casi del genere contattateci. Troveremo sicuramente una collocazione che non sia il macero!

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 1/5/2002 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie