afNews daily agency by Gianfranco Goria - news, informations, opinions, insights Gianfranco Goria BABs (c) Gianfranco Goria

Settembre 1998

That's Fumetti! Know more about us!

click to enlarge - click per ingrandireclick to enlarge - click per ingrandire Finalmente anche in Italia l'albo speciale sul fumetto italiano presentato a San Diego by Gianni Bono, Alfredo Castelli, Mario Gomboli & Nessim Vaturi! Il biglietto da visita del Fumetto Italiano nel mondo presentato dalle entità professionali che se ne occupano (ALSI, Anonima Fumetti, Cartoomics, Expocartoon, Fondazione Franco Fossati, Lucca Comics, Società Umanitaria, Astorina, La Borsa del Fumetto, dì Segno, Epierre, Il Giornalino, Sergio Bonelli Editore), in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura (Ufficio Culturale del Consolato Generale Italiano negli USA): cercatelo nelle fumetterie!

i Formati italiani - the Italian Formats - click per ingrandire - click to enlarge Do you want to know more about Fumetti (the Italian comic art)? Look for "That's Fumetti!" by Gianni Bono, Alfredo Castelli, Mario Gomboli & Nessim Vaturi, presented by the Italian professionals (ALSI, Anonima Fumetti, Cartoomics, Expocartoon, Fondazione Franco Fossati, Lucca Comics, Società Umanitaria, Astorina, La Borsa del Fumetto, dì Segno, Epierre, Il Giornalino, Sergio Bonelli Editore) with the cooperation of the Istituto Italiano di Cultura (the Cultural Office of the Italian Consulate General in Los Angeles, USA). And so, "Welcome to the world of 'fumetti', or 'little clouds of smoke', as someone, many years ago, baptised the balloons that, like puffs of steam, popped out of characters' mouth on the colorful pages that children used to read instead of doing their homework"...

Print itManda/Send via eMailMartedì, 29/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Concorso per Illustratori! Illustrators Contest!

Disegnatori e Illustratori! A Lucca Comics la Wizards of the Coast (importante casa editrice di giochi) indice un grande Concorso alla ricerca di nuovi talenti europei! Sarà presente il Direttore crerativo dell'editrice, Rich Kaalaas, e la scadenza per la partecipazione è il 15 ottobre. Presto! Leggete il bando qui allegato!

The Wizards of the Coast, games publishing house, opens a Contest in Lucca Comics & Games to all Illustrators and Designers without limitation of age! Hurry up! Look at this page to participate: the deadline is october 15!

Print itManda/Send via eMailMartedì, 29/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Corsi di Fumetto

Corso di Fumetto. Dal 1986 "Il Gorilla Bianco", voluto da Davide Toffolo, Emanuele Barison e Romeo Tofanetti. A Trieste da Lunedì 5 Ottobre e a Cordenons (PN) da Novembre. Info: eltofo@iol.it

Vi ricordiamo che sono aperte le pre-iscrizioni al corso di sceneggiatura dell'Anonima Fumetti a Torino.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 29/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

I Bambini a Studiare, i Grandi a Lavorare!

Sullo sfruttamento dei bambini Facciamo nostro questo slogan della CGIL per recensire l'albo a fumetti "Lavoratori a dieci anni", edito in Italia dalle Edizioni Gruppo Abele, frutto di una cooperazione Svizzera, Belga, Italiana e Francese sul dramma del lavoro minorile. L'albo, che contiene tre storie realizzate da sceneggiatori e disegnatori Indiani, Filippini e Indonesiani è del 1989, ma gli argomenti che tratta sono tutt'altro che risolti. Qui non sono i grandi autori che mettono mano alle loro matite (come vorremmo che facessero, di tanto in tanto!) per denunciare soprusi sui bambini, ma sono autori degli stessi stati in cui queste violazioni dei diritti umani vengono perpetrate a usare il fumetto come strumento di libertà. Da leggere con attenzione.

Print itManda/Send via eMailDomenica, 27/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

E il Rispetto per i Bambini in Italia?

Ci giunge notizia in redazione circa una piccola manifestazione torinese. Una mostra legata a un concorso letterario con annessa esposizione di opere disegnate e illustrazioni sul tema della fiaba. Un'esposizione realizzata nei bei Giardini Reali, in pieno centro della città, sabato scorso... sotto la pioggia. E così i disegni dei bambini delle scuole che hanno partecipato con entusiasmo e dei professionisti e non, che hanno anch'essi realizzato illustrazioni, sono finiti a mollo, rovinati, distrutti. Non un cenno di scuse da parte degli organizzatori, a quanto ci dicono, e men che meno un accenno a un risarcimento danni. La mortificazione dei bambini non ha prezzo, e anche i genitori se la ricorderanno. Gli adulti invece, e tra loro i professionisti, potranno avviare cause legali per il risarcimento dei danni dovuti all'incuria dell'organizzazione (forse non avvezza a trattare con opere d'arte?). Mancanza di rispetto per il lavoro artistico, che sia fatto da adulti o da bambini, si trova spesso, purtroppo, ed è su questo che vogliamo mettervi in guardia: leggete con attenzione i bandi di concorso, lottate per il rispetto del vostro lavoro, piccolo o grande che sia. La non considerazione per queste forme di espressione deve cessare, anche in Italia. Con l'occasione vogliamo ricordare che ancora non ci è giunto nemmeno un cenno di risposta da Palazzo Chigi alla lettera che abbiamo mandato il 23 agosto e che abbiamo replicato su queste pagine il 17 settembre...

Print itManda/Send via eMailDomenica, 27/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Carte Telefoniche a Fumetti

Carta Tim in stile Alex Raymond... Nel momento in cui in Italia è inziata la concorrenza anche nel campo della telefonia pubblica, ci piace ricordare che il fumetto, da molti anni, è ospite gradito delle carte telefoniche di ogni tipo e nazione. Altri esempi, oltre a quello qui a fianco, sono nella pagina del Collezionismo. Ci auguriamo che il discorso continui e, anzi, si rafforzi proprio per il regime di concorrenza: Telecom, Infostrada, Wind ecc. fatevi sotto! Gli autori italiani sono bravi!

Print itManda/Send via eMailDomenica, 27/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Useful Links

Una delle splendide opere di Barks dalla galleria virtuale di Jim Lowe. Click per ingrandirla e magari usarla come sfondo... Un piccolo aggiornamento su ciò che si trova nella rete...
Mike Rhode gestisce delle pagine molto interessanti per gli appassionati fumetti e francobolli o di fumetti e copertine di dischi:

E per rinfrescare le nostre conoscenze sul grande Carl Barks ecco la Guida a Carl Barks di Daniel van Eijmeren (ci sono anche foto dello studio del Maestro e varie immagini): http://www.caiw.nl/~dve/barks/index.html
E sempre su Barks va risegnalata la pagina delle sue Litografie e dei suoi Quadri a olio gestita da Jim Lowe:
http://www.geocities.com/~jimlowe/barks/barksdex.html

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 23/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Fumetti at the Victoria & Albert Museum

Una mostra di fumetti italiani si terra' all'ingresso della National Art Library al Victoria & Albert Museum di Londra, dal 19 ottobre 1998 all'8 gennaio 1999. Il titolo della mostra e' "Ghosts, vampires and Kriminals : horror and crime in Italian comics" La mostra vuole essere una piccola introduzione ad un genere di fumetti italiani praticamente sconosciuto al pubblico britannico. Tutti i fumetti in mostra provengono dalle collezioni della National Art Library. E' un piccolo campione, ma abbastanza rappresentativo: Diabolik, Kriminal, Satanik, Spettrus, Sadik, Demoniak, Zakimort, Zora, Wallestein, Yra, I racconti dell'impossibile, Terror, Wampus, Oltretomba, Horror pocket, Dylan Dog. La mostra sara' accompagnata da un piccolo catalogo distribuito gratis ai visitatori. Per maggiori informazioni rivolgersi a: Carlo Dumontet, National Art Library, Victoria & Albert Museum, South Kensington, London SW7 2RL, tel: 0044 171 9388317, fax: 0044 171 9388461, E-mail: c.dumontet@nal.vam.ac.uk V&A website: www.vam.ac.uk
(Carlo Dumontet)

Italian Fumetti at the National Art Library al Victoria & Albert Museum in Londra, from 19 october 1998 to 8 january 1999. Info: Carlo Dumontet, National Art Library, Victoria & Albert Museum, South Kensington, London SW7 2RL, tel: 0044 171 9388317, fax: 0044 171 9388461, E-mail: c.dumontet@nal.vam.ac.uk V&A website: www.vam.ac.uk

Print itManda/Send via eMailMartedì, 22/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Lucca Comics is coming...

Il manifesto di Bottaro con omaggio Rebbuffiano (il piccolo robot in basso...). Click per ingrandire. PRIME ANTICIPAZIONI SU LUCCA COMICS, EDIZIONE AUTUNNO ‘98
Questa volta il tema centrale della rassegna sarà la
Fantascienza, con alcuni dei suoi più interessanti interpreti nel mondo dei fumetti. Innanzitutto, un’attenzione considerevole sarà dedicata alle mostre, che si inaugureranno venerdì 16 ottobre e si protrarranno per due settimane, chiudendo domenica 1 novembre. Per la prima volta gettiamo uno sguardo approfondito su oltre mezzo secolo di fantascienza italiana. La grande mostra che porta il titolo provvisorio di DA REBO A BRENDON, oltre a presentare, attraverso centinaia di tavole e pubblicazioni originali personaggi famosi come Nathan Never o Cybersix, scava alle radici della fantascienza a fumetti, mettendo in luce serie e storie insospettabili o dimenticate: le spettacolari ricostruzioni d’ambiente di Franco Caprioli per il settimanale cattolico "Il Vittorioso"; il grande Aurelio Galleppini che si cimenta a sorpresa in una space opera; Carlo Peroni che, sul "Pioniere" si ispira ai comic books della E.C. Comics... E ancora, i panorami alieni di Roberto Bonadimani; gli straordinari poteri dell’Atlas di Loredano Ugolini; le peripezie del commesso viaggiatore delle Galassie di Giorgio Rebuffi; il "postdopobomba" comico di Luciano Bottaro, autore anche del bellissimo poster della rassegna. Non mancheranno esempi degli ultimissimi personaggi "ai confini del cyborg", dalle serie di Giuseppe Palumbo, Marco Nizzoli, Daniele Brolli realizzate per l’etichetta Phoenix, al VideoMax di Graziano Origa, sino ai bonelliani Legs Weaver e Brendon, ultimo anello di questa appassionante catena di eroi che ha il suo capostipite nel perfido Rebo, despota di Saturno uscito dalla fantasia dello sceneggiatore Cesare Zavattini, con i disegni di Giovanni Scolari e il fondamentale contributo narrativo di Federico Pedrocchi. Per restare in tema, uno sguardo particolare viene rivolto alla SF MADE In EURA, la casa editrice celebre soprattutto per i popolari settimanali "Lanciostory" e "Skorpio", sulle cui pagine appaiono da decenni serie importanti e fumetti "liberi" dedicati alla fantascienza, con l’apporto di autori come Franco Saudelli, Rodolfo Torti, Massimo Rotundo, Lorenzo Bartoli e Massimo Carnevale, per citarne solo alcuni. Una grande mostra personale sara’ dedicata al fumettista e illustratore argentino JUAN GIMENEZ, che presenterà una scelta di circa 250 spettacolari pezzi, compresi fra tavole, illustrazioni e disegni per il cinema, fra cui quelli per il famoso lungometraggio animato Heavy Metal. Lucca Comics non può esimersi dal celebrare il compleanno del personaggio più longevo tra i protagonisti del fumetto italiano: il cow boy Tex Willer, creato mezzo secolo fa da Gian Luigi Bonelli con i disegni di Aurelio Galleppini. Queste celebrazioni avvengono attraverso le tavole di uno dei più significativi e apprezzati disegnatori della serie, GUGLIELMO LETTERI, che per la prima volta incontra i suoi fans, nella cornice di un’altra grande mostra che ripercorre i suoi tre decenni e mezzo di attività al servizio di "Aquila della Notte" (dal ciclo di El Morisco al lunghissimo Oklahoma). Non mancano i lavori a fumetti inediti in Italia, realizzati per il mercato inglese e sudamericano: delle vere e proprie scoperte che non mancheranno di interessare gli amanti del fumetto d’avventura. L’attesissima MOSTRA MERCATO DEI COMICS si terrà nel week end che va dal 30 ottobre all’1 novembre, nell’area fieristica comprensiva, come al solito, del Palasport e della "tendopoli" ad esso vicina. Saranno riproposti i consueti settori dedicati alla vendita di libri e periodici, le sale incontri, i convegni, un’AREA INTERNAZIONALE con espositori di diversi Paesi del mondo (hanno già aderito Dargaud, Dupuis, Humanoides dalla Francia, Norma Editorial dalla Spagna, Big Balloon dall’Olanda, alcune etichette americane e agenti internazionali e mercanti di materiali originali; uno spazio sarà riservato alla Comiconvention di San Diego, la più significativa manifestazione sui comics del mondo. E ancora, ci saranno iniziative legate a LUCCA JUNIOR dedicata ai più piccoli; LUCCA GAMES, con espositori internazionali del settore, una mostra di illustratori made in USA e un concorso di illustrazione (vedi più avanti); VIDEOLUCCA; ALTER VOX, in versione più multimediale del solito.

TORNA IL CINEMA DI ANIMAZIONE
Stiamo lavorando ad una ricca rassegna di film in pellicola e in video grazie ad un proficuo accordo stretto con l’altra importante manifestazione che si tiene nella Provincia di Lucca (in particolare a Viareggio): il collaudato festival Europa Cinema. Insieme ad Europa Cinema, Lucca Comics organizzerà la visione di corto e lungometraggi, con anteprime e sorprese, con l’aiuto del nostro nuovo "inviato speciale", il critico Thomas Martinelli.

PIOGGIA DI PREMI A LUCCA COMICS
Come lo scorso anno, la giornata del 31 ottobre sarà dedicata a quella che abbiamo chiamato LA NOTTE DELLE STATUETTE, con la consegna delle Pantere e degli altri riconoscimenti assegnati da una Giuria Internazionale. Come per la precedente edizione, il Comitato Scientifico di Lucca Comics assegnerà anche le targhe di Maestro. In più, questa edizione ospiterà anche, per la prima volta, due premi proposti da prestigiose riviste di settore. Innanzitutto i Premi "Fumo di China", assegnati dai lettori del mensile di informazione e critica sul fumetto (a questo proposito, per partecipare non perdetevi le schede pubblicate sul n. 60, dall'inizio di settembre nelle edicole e nei negozi specializzati della Penisola). Si tratterà dei "premi popolari", che faranno da giusto contraltare (e forse anche correttivo) ai premi della critica. Ci sarà anche, con il "KAOS Art Contest", la possibilità di partecipare ad un'esibizione di illustrazione dedicata agli artisti del fantastico, grazie alla collaborazione con la nota rivista "Kaos".
ATTENZIONE! Anche in Autunno il tuo biglietto VALE DI PIU’! Per conto di Lucca Comics, Nessim Vaturi, della Libreria dell’Immagine, curerà l’ormai consolidata iniziativa dei KAPPY. Alla biglietteria, insieme alla GUIDA DELLA RASSEGNA (tirata in decine di migliaia di copie) con le piantine e tutte le informazioni utili del caso, ti sarà consegnato un foglio di cartoncino con le dodici (12!) tradizionali "figurine rotonde" che ti consentiranno di avere altrettanti sconti sugli acquisti, o ritirare omaggi o sorprese agli stand indicati. Naturalmente, puoi anche scegliere di tenere i KAPPY per te, di venderli o di scambiarli, dato che stanno già diventando oggetto di collezione!!!

UN LOGO PER IL MUSEO DEI COMICS: AVVISO AI PROFESSIONISTI!
Gianfranco Goria
ci/vi invia questa comunicazione, rivolta in particolar modo ai grafici, agli illustratori, ai fumettisti...
Cari amici e care amiche, come sapete sono in corso i lavori per la predisposizione del
Museo Italiano del Fumetto in Lucca nel Palazzo Guinigi (quello della Torre, simbolo della città). Il progetto di fattibilità verrà consegnato in ottobre dall'Anonima Fumetti/Centro Nazionale del Fumetto al Comune di Lucca che ce lo ha commissionato dopo aver accettato l'anno scorso, insieme alla Regione Toscana e alla Provincia di Lucca, il progetto di Museo nazionale del Fumetto. Stiamo muovendo tutti quelli che sono da "smuovere" a livello governativo perché il Museo possa corrispondere appieno alle nostre esigenze in materia di qualità, conservazione, restauro, divulgazione eccetera per creare un Museo emozionante come noi l'abbiamo progettato. Il nostro progetto prevede anche, tra le tante altre cose, la possibilità di conservare (e restaurare quando sia il caso) per conto terzi (gli autori stessi, ad esempio) gli originali, che resteranno di loro proprietà.
Qui non starò ad annoiarvi con tutti i dettagli del progetto complessivo: se volete possiamo sentirci, oppure potete collegarvi col sito internet (
www.fumetti.org) e leggere con comodo le note nelle pagine dedicate al Museo Italiano del Fumetto (www.fumetti.org/musvir.htm e www.fumetti.org/museocal.htm).
Qui vi chiedo se volete divertirvi con noi a "buttare giù" una bozza di logo grafico per il Museo Italiano del Fumetto. In questa fase si tratta solo di un divertimento fra amici... non abbiamo alcun budget in questo momento per indire una vera e propria "gara", e non c'è per ora alcuna giuria (anche se a me piacerebbe molto che la giuria fosse composta proprio dagli autori che partecipano alla gara, ovviamente col divieto di votare per se stessi!): vorremmo soltanto poter far vedere, magari in una piccola esposizione su Internet, o alla prossima conferenza stampa sul Museo, che gli autori italiani stanno seriamente pensando al loro museo!
Se decidete di avere tempo e voglia, potete mandare le vostre bozze a:
Anonima Fumetti/Centro Nazionale del Fumetto
"Logo per il Museo Italiano del Fumetto"
all’attenzione di Gianfranco Goria
Corso San Maurizio 55, 10124 Torino
con l'intesa che le bozze verranno usate solo per l'esposizione su Internet e le conferenze stampa del Museo. Chi vuole può mandare direttamente il file con l'immagine digitalizzata all'indirizzo:
cnf@fumetti.org Grazie e a presto!
(Luca Boschi)

NEWS ABOUT LUCCA COMICS, AUTUMN ’98
This time the meeting will be centred around
Science Fiction and its most interesting representatives in comics. The exhibits will be opened since Saturday 24th of October to Sunday 8th of November. For the first time you will see in depth half a century of Italian science fiction comics. The great exhibit is tagged, for the moment, as DA REBO A BRENDON ("From Rebo to Brendon"): it displays hundreds of drawings and original magazines, together with famous characters as Nathan Never or Cybersix. The exhibit also unveils the roots of Italian science fiction comics, discovering unknown or forgotten items: Franco Caprioli’s spectacular dioramas for the Catholic weekly "Il Vittorioso"; a surprising space opera by such a big name as Aurelio Galleppini; the E. C. Comics-inspired work by Carlo Peroni for "Il Pioniere"... Plus, the alien landscapes by Roberto Bonadimani; the astonishing powers held by Loredano Ugolini’s Atlas; the stories of Giorgio Rebuffi’s galactic salesman; the "comic post-holocaust" by Luciano Bottaro, who also drew the wonderful poster for the festival. There will be also the latest cyborg-like characters: from the serials created by Giuseppe Palumbo, Marco Nizzoli and Daniele Brolli for the Phoenix publishing house, to Graziano Origa’s VideoMax and to the Bonelli characters Legs Weaver and Brendon. They are the latest representatives of a long series of heroes beginning with the evil Rebo, the tyrant of Saturn created by writer Cesare Zavattini together with artist Giovanni Scolari and Federico Pedrocchi. Special attention is also paid to the SF MADE IN EURA, the publishing house celebrated especially for the popular weeklies "Lanciostory" and "Skorpio". Since decades, on their pages appear important serials and one-shots devoted to science fiction and created by such authors as Franco Saudelli, Rodolfo Torti, Massimo Rotundo, Lorenzo Bartoli and Massimo Carnevale, among many others. A great personal exhibit will be dedicated to the Spanish illustrator and comic book artist JUAN GIMENEZ. It will display 250 spectacular items: original works for comics as well as illustrations and drawings for movies, including the ones for the celebrated cartoon feature Heavy Metal. Lucca Comics must also celebrate the birthday of the most long-living character among the great protagonist of Italian cartooning: Tex Willer the cow-boy, created half a century ago by Gian Luigi Bonelli and drawn by Aurelio Galleppini. The celebrations can count on the original drawings of one of the most important and appreciated artist for the serial, GUGLIELMO LETTERI. He will meet his fans for the first time in another great exhibit documenting his three decades and a half at the service of the "Aquila della Notte" (from the El Morisco cycle to the long Oklahoma). There will be displayed also Letteri’s stories never published in Italy, drawn for the English and South American markets: real discoveries of great interest for the lovers of comic book adventures. The long awaited MOSTRA MERCATO DEI COMICS will be held in the week end from the 30th of October to the 1st of November in the Festival area including, as usual, the Palasport and the nearby tents. Inside will be back the usual sections dedicated to the book and magazines market, the conference rooms, the meetings, an INTERNATIONAL AREA for people from other countries, LUCCA JUNIOR for children, LUCCA GAMES, VIDEOLUCCA and a multimedia ALTER VOX.

THE CARTOON MOVIES ARE BACK
We are working to display a rich gallery of movies (both in film and in videotape) thanks to a working pact with the other great festival held in the Provincia of Lucca: Europa Cinema in Viareggio. Together with Europa Cinema, Lucca Comics will show short and feature films, with previews and surprises, thanks also to our new "special correspondent", the critic Thomas Martinelli.

AWARDS AT LUCCA COMICS
As yesteryear, the 31st of October there will be the NIGHT OF THE STATUES: during the night will be given the Panthers and the other acknowledgements assigned by an International Jury. And, again as yesteryear, the Lucca Comics’ Scientific Committee will assign also the Maestro awards. Moreover, this year will be given for the first times two awards created by well known magazines. The "Fumo di China" awards, assigned by the readers of this critical monthly (the forms for the ballot will be printed on issue #60, on the news-stand in September) will be "popular awards", in contrast with the awards assigned by the Jury; while the magazine "Kaos" promoted an illustration exhibit, the "KAOS Art Contest", for illustrators in the field of fantasy. PAY ATTENTION! Even in Autumn your ticket IS MORE VALUABLE! Acting in behalf of Lucca Comics, Nessim Vaturi (from Libreria dell’Immagine) will follow the usual KAPPY. At the ticket office, together with the GUIDA DELLA RASSEGNA ("Guide to the Festival", printed in tens of thousands of copies) containing plants and useful information, you will receive a sheet of cardboard with the traditional twelve (12!) "round figures" that will allow you to have discounted prices or prizes at the participating stands. Of course, you can also choose of keeping the KAPPY, or of selling or bartering them, since they are already becoming collector’s items!
(Mirko Tavosanis)

Print itManda/Send via eMailLunedì, 21/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

I Maestri Disney 11

(c) Walt Disney co. Italia. Copertina di Giorgio Cavazzano. ...E' in edicola, dedicato a Giorgio Cavazzano. Bello e interessante anche questo numero della serie curata com maestrìa (ovvio!) da Lidia Cannatella, pubblica un paio di episodi di Basil l'investigatopo, indediti per l'Italia, la continuazione della cronologia delle storie a cura di Alberto Becattini e Luca Boschi, un divertente intervento di Giorgio Pezzin, copertine edite e inedite, disegni, fotografie e, ovviamente, storie. Una citazione particolare per "Paperino e l'insolito remake", in cui Cavazzano si diverte a disegnare topi e paperi come usava negli anni '30/'40: bellissimi! Una nota curiosa sulla storia del '73 "Zio Paperone e le lenti specializzate", scritta da Rodolfo Cimino, in cui Zio Paperone, a pagina 87, si permette ancora comportamenti delinquenziali da mafioso taglieggiatore, quando si appresta a far riempire di botte dai suoi pestatori un negoziante che rifiuta di cedergli il negozio... Allucinante, eh, a pensarci oggi? Solo 25 anni fa, a quanto pare, nessuno si stupiva nel vedere un vecchio capitalista usare metodi da delinquente, su una rivista per bambini... oggi sarebbe impensabile scrivere una storia in cui Zio Paperone non si attenga scrupolosamente alle leggi e alla convivenza civile. Come cambiano i tempi: oggi anche i mafiosi fanno attenzione a come si comportano e si danno un'apparenza di legalità, anche i capitalisti senza scrupoli cercano di usare metodi meno appariscenti per raggiungere i propri scopi... Dai fumetti si impara qualcosa anche sulla storia della società.

Print itManda/Send via eMailSabato, 19/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Padova Fumetto

Seconda edizione di Padova Fumetto, quest'anno dedicata alla Letteratura. Il Circolo Amici del Fumetto e l'Assessoarto alla Cultura di Padova presentano una bella serie di inziative culturali dal 4 al 25 ottobre, con la consueta mostra mercato il 10 e 11 ottobre. Omaggio al Maestro Dino Battaglia (uno dei capisaldi del fumetto italiano e mondiale) con le sue riletture letterarie,; in mostra anche le Parodie Disneyane italiane (per l'occasione verrà ripubblicata un'edizione speciale di una delle classiche e ne verrà realizzata una apposita, "La bisbetica domata" da Shakespeare). Altra mostra per Maestri del calibro di Guido Moroni Celsi, Franco Caprioli, Hugo Pratt, Guido Crepax, Lorenzo Mattotti, Sergio Toppi e altri. Un seminario su Fumetto e Romanzo si terrà il 9 e 10 ottobre. Info: 049 820450.

Print itManda/Send via eMailSabato, 19/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Hugo Pratt in Via Margutta

Dal 23 settembre al 7 novembre a Roma, nella celebre via Margutta Corto Maltese è in mostra. Tutti i dettagli su Notizia Più: http://www.tin.it/notiziapiu/new/170998_cortomaltese_cul.html

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 18/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Divieto di... Tintin

Ancora una volta la Moulinsart Spa (che gestisce i diritti per conto della vedova Hergé e del suo attuale marito) blocca l'uscita di un saggio su Hergé, il creatore di Tintin. Sempre più dura in Belgio la vita per gli studiosi che vogliano approfondire gli studi sull'opera di uno dei Maestri del fumetto mondiale... Tutti i dettagli su UniversBD: http://www.imaginet.fr/universbd//actus/breves/telex.htm

On UniversBD http://www.imaginet.fr/universbd//actus/breves/telex.htm news about the stop to another book on Hergé by the Moulinsart s.a.
cod-tintin

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 18/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Tintin

L'Anonima Fumetti scrive al Governo Italiano:

Lettera Aperta al Governo Italiano e in particolare a Walter Veltroni, Vice Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro dei Beni Culturali

Proprio in questi giorni lo sciopero del lavoratori del doppiaggio cine-televisivo italiano ha finalmente raggiunto i media e se ne parla anche in televisione. Una categoria di artisti, di attori, di lavoratori che non ha mai avuto un contratto collettivo nazionale di lavoro e che ora trova la forza e la coesione necessarie per rivendicare i propri legittimi diritti. Una situazione che ha diverse analogie con quella dei professionisti del fumetto in Italia, situazione che l'Anonima Fumetti (associazione italiana professionisti del fumetto) ha denunciato più volte nel corso degli anni senza ottenere alcun riscontro. Ora, grazie anche alla disponibilità del segretario generale della CGIL, Sergio Cofferati, un percorso di sindacalizzazione dei lavoratori del fumetto comincia a sembrare fattibile. Ma i problemi inerenti al mondo della narrativa disegnata in Italia non si esauriscono con il pur complesso tema della sindacalizzazione di categoria e della formalizzazione contrattuale dei diritti minimali di un intero settore produttivo. Ci sono situazioni di colonizzazione culturale dell'immaginario collettivo e della letteratura per l'infanzia, ad esempio, problemi di mantenimento e sviluppo dei livelli occupazionali, di inserimento dei giovani nel mercato produttivo italiano e, soprattutto, europeo dove il confronto non avviene ad armi pari… Una comunicazione analoga è già stata inviata via Internet all'on. Veltroni e viene ora qui replicata e integrata nella speranza che, sull'onda dello sciopero dei colleghi doppiatori, si colga l'importanza anche di quelle categorie di lavoratori che sembravano non dover mai avere riconosciuta la propria dignità, quasi che occuparsi di attività artistiche e culturali fosse una sorta di colpa; la stessa che, come diceva il grande De Filippo ne "L'arte della commedia" aveva fatto considerare per anni quello dell'attore un "non lavoro", indegno di figurare sull'abbecedario...
Click qui per leggere il testo integrale della Lettera a Veltroni, i 15 punti dell'accordo col Governo francese, i 12 punti dei Diritti degli Autori!

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 17/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Originali in Mostra a Loiano

Enki Bilal, autoritrattoLe Sommeil du Monstre, di prossima uscita Il 26 e il 27 settembre e il 3 e 4 ottobre alcuni autori italiani si mettono in mostra nel comune di Loiano, tra le colline bolognesi, con la collaborazione della pro Loco, della banca di credito Cooperativo e di Alessandro Editore e gli stessi autori saranno presenti insieme alle proprie tavole! A "Originali in Mostra" potrete incontrare Germano Bonazzi, Giuseppe Palumbo, Giovanni Freghieri, Andrea Venturi, Giovanni Romanini, Lucio Filippucci... e i lavori di altri disegnatori come Sergio Tisselli e Degli espostiIn anteprima nazionale sarà possibile vedere anche le prove di stampa a colori del primo volume della nuova trilogia di Enki Bilal "Il sonno del mostro", edito in Italia da Alessandro Editore. Info: 051 6543811 - 6543617
(Fabrizio Gallerani)

Print itManda/Send via eMailMartedì, 15/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

ICAF 98

Il quarto festival internazionale dei comics e dell'animazione (ICAF) sta per aver luogo a Bethesda, MD, USA, dal 24 al 26 settembre. Info: www.georgetown.edu/spielmann/icaf.htm The fourth International Comics and Animation Festival, September 24-26, 1998, in Bethesda, MD, USA.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 15/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Museo del Fumetto: avanti.

In linea le foto della riunione del 12 settembre per lo Studio di Fattibilità del Museo del Fumetto: fondo pagina di museocal.htm

Print itManda/Send via eMailMartedì, 15/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Tex by Cofferati

Sul settimanale "Il Diario della Settimana" (numero 36) potete trovare allegato l'albetto "Il mio amico Tex": una corposa intervista al leader della CGIL Sergio Cofferati (che si conferma un esperto oltre che un appassionato lettore), le 32 strisce del Il Totem Misterioso e 13 pagine de Un Caldo Pomeriggio di Nolitta e Ticci, oltre a interventi vari tra cui uno di Michele Serra. Maggiori dettagli, come sempre, sul sito specializzato in "bonellerie": uBC www.sinfor.it/uBC/
(Marco Della Croce)

Attenzione - NOTA per gli iscritti alla MAILING LIST Anonima Fumetti News: a causa di un guasto hardware alla nostra macchina deputata alla gestione della posta e della mailing list, siamo in ritardo con gli aggiornamenti automatici. Purtroppo il ritardo, grave, è dovuto alla mancata assistenza della macchina (in garanzia!) da parte della grossa azienda che la produce e distribuisce. Ci auguriamo che l'intervento non si faccia attendere più a lungo: in caso contrario saremo costretti a sostituire la macchina a nostre spese e a denunciare pubblicamente il nome dell'azienda che ci ha lasciato "in braghe di tela"...

Print itManda/Send via eMailDomenica, 13/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Recensioni

I Maestri Italiani del Fumetto

Dopo essere stato presentato a San Diego, nell'ambito dell'iniziativa That's Fumetti, è disponibile anche in Italia il catalogo di originali "I Maestri Italiani del Fumetto", disegni originali dal 1909 al 1998, a cura della libreria antiquaria Little Nemo (www.flower.it/littlenemo/ da ottobre www.littlenemo.it ). La splendida copertina di Jacovitti (click sull'icona a destra per vedere l'immagine ingrandita) è già di per sè decisamente stimolante; dentro poi si trovano capolavori di Maestri come Pratt, Canale, Rubino, Caprioli, Sto, MicheluzziToppi, Crepax eccetera!

The Italian Masters of Comic Art, back from San Diego's "That's Fumetti", is the catalog of wonderful original arts by Italian Masters like Hugo Pratt, Sergio Toppi, Benito Jacovitti etc. by the Little Nemo Bookshop (by Sergio Pignatone) on the net at www.flower.it/littlenemo/, from october www.littlenemo.it.

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 10/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Dargaud perde Astérix

La gigantesca casa editrice francese specializzata in fumetti Dargaud da oggi non ha più i diritti di pubblicazione dei primi 25 albi di Astérix (i seguenti erano editati direttamente dalle edizioni Albert-René, dai nomi degli autori Uderzo e Goscinny), a seguito di un processo durato 8 anni. Motivo della causa "la casa editrice non aveva tutelato gli interessi degli autori nelle trattative con l'estero"... insomma non aveva pagato loro tutti i diritti spettanti. Anche gli autori vincono le cause, ogni tanto... Tutti i dettagli del caso su UniversBD!

The french publisher Dargaud loses the rights on Astérix: all details on UniversBD!

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 10/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Il Western a Fumetti

La bella copertina di Rino Albertarelli per lo speciale allegato a Tex 455 Una bella sorpresa per i lettori di Tex, questo mese: per festeggiare i 50 del nostro inossidabile eroe, insieme al consueto albo (Vendetta Navajo è l'episodio del mese, scritto da Nizzi e disegnato da Ticci) si trova una deliziosa "piccola storia del western a fumetti" intitolata Le Frontiere di Carta. "Piccola storia" solo per la consueta modestia bonelliana: in realtà è un piccolo gioiello che traccia, con ottimi interventi di Alfredo Castelli, Giulio C. Cuccolini, Ferruccio Giromini, Graziano Frediani e Luca Boschi, una interessantissima storia di questo "genere" particolare che, nel fumetto, ha avuto più fortuna in Italian che negli USA. Vi troverete citati una montagna di personaggi. Un piacevole e leggibilissimo saggio storico, una lettura assolutamente consigliata e, come d'uso per la Sergio Bonelli Editore, per giunta a buon prezzo!

Do you want to know almost everything about "Western Comics"? Sergio Bonelli Editore publishes a special essay, free with Tex #455.

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 9/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

FestivaLetteratura a Mantova

Jonas Fink by Vittorio Giardino Vi ricordiamo il Festivaletteratura a Mantova dal 9 al 13 Settembre (qui su Internet: www.festivaletteratura.org) che vi offre l'occasione di incontrare alcuni grandi Autori italiani:
Giovedi' ore 15:
Silver (esaurito)
Venerdi' ore 15:
Castelli (Ancora un po' di biglietti disponibili)
Sabato ore 15:
Vittorio Giardino (Ancora un po' di biglietti disponibili)
Come vi avevamo segnalato, occorre prenotarsi. Presto! Non perdete questa occasione!
(Matteo.Zaniboni@comune.mantova.it)

Print itManda/Send via eMailMartedì, 8/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Marvel Impact

La Marvel si rilancia all'attacco del mercato italiano. Nove squadre di redattori e autori Marvel Italia, Cult Comics e Planet Manga in giro per l'Italia in nove "regioni fumettistiche" per presentare novità, indiscrezioni, proposte e progetti della nuvoa stagione 98/99. Il 9 settembre a Torino, Modena, Bologna, Genova, Milano. Mestre, Padova, Firenze, Napoli, Roma, Reggio Emilia e Parma, con albi speciali in omaggio.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 8/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Il Mago di Topolino: Floyd Gottfredson

Floyd Gottfredson - click qui per la sua scheda nel sito dell'editrice Comic Art che ne pubblica le ristampe italiane Il libro (Leonardo Gori & Francesco Stajano, IL MAGO DI TOPOLINO, Floyd Gottfredson fra Walt Disney e Ub Iwerks, edizioni Comic Art) ospiterà le testimonianze dirette di alcuni grandi amici che hanno conosciuto questo Maestro assoluto del Fumetto internazionale. Il libro non conterrà storie a fumetti (le splendide avventure sono ristampate in Italia dalla casa editrice Comic Art - N.d.G.G.), ma l'analisi approfondita di tutta la produzione gottfredsoniana (con in parallelo, anno per anno, gli avvenimenti politici, scientifici e culturali per inquadrare perfettamente Mickey nel suo contesto). Il volume conterrà centinaia di illustrazioni, anche rare e inedite, praticamente con tutte le "strisce-chiave" dell'epopea di Mickey Mouse: nelle nostre intenzioni sarà insomma una specie di Baedeker, una "guida turistica di lusso" per esplorare Topolino a fumetti fin nei dettagli più riposti e segreti. E ci sarà una guida "filologica" alle edizioni italiane, più tante altre cose. La "cronologia" delle storie sarà assolutamente nuova: abbiamo scritto un programma apposito per generare una fantastica "Timeline di Gottfredson", illustrata con tutte le prime apparizioni dei personaggi, che copre oltre 26 anni di produzione. Un grazie a Marco Barlotti per la sua preziosa collaborazione. Prestissimo una pagina WEB dedicata a questo libro.
(
Leonardo Gori)

We are very proud to announce our latest book: Leonardo GORI - Francesco STAJANO, Il Mago di Topolino: FLOYD GOTTFREDSON fra Walt Disney e Ub Iwerks, Editrice Comic Art, (no ISBN yet) (title = The Wizard of Mickey Mouse: FLOYD GOTTFREDSON between Walt Disney and Ub Iwerks). We have done our best to make this THE Italian book on comics grandmaster Floyd Gottfredson. Leonardo wrote the plan for this book just after we shipped the manuscript of our Don Rosa book a year and a half ago. The original agreement with the publisher was to bring it out for LAST November, but it was soon clear that this was too short a time to treat the subject with the depth it deserves. We have exactly recaptured the brilliant teamwork of the other book, beavering away for months with several e-mails a day and we are proud to say that this book is for us at least as good as the other. We missed not being able to interview Floyd Gottfredson (for obvious reasons) like we could do in-depth with Don, both during my fantastic 1996 visit and during the subsequent frequent e-mail contacts (thanks again, Don!). But... as we felt the book would be empty without this direct touch, we included the testimonials of our great friends who did. Unlike the well-known, excellent "Mickey Mouse in Colour" by Another Rainbow, our book does not contain any stories. The whole book is dedicated to the in-depth exploration of Gottfredson's masterpieces. This is the book for readers who already HAVE the stories and who will enjoy the company of a friendly guide to visit them and discover their inner details and secrets. I've written a program to generate a fantastic Gottfredson timeline (in PostScript), the likes of which you have never seen: graphical, and day-accurate over 26 years. The chart, in English, will be available for free from my web site once the book is in print. We are hoping to be able to enclose a special poster version of it (with lots of illustrations) in the book. Many thanks to the great Marco Barlotti, for invaluable help with data entry. The book will be presented at Expocartoon in Rome (12 - 15 November 1998), about which more information will be available on the Comic Art web site http://www.mix.it/utopia/. For that show, we have also organised a wonderful Gottfredson exhibition, of which the book is the official catalogue. It will feature a lot of exciting material including specials from the San Francisco Academy of Comic Art. We are not ashamed of this blatant advertising because this is really nothing more than an excited announcement from fans to fellow fans. As with the book on Don, we did it all for the love of comics and, to minimise the price tag, we are not taking any royalties on it. As all the work of the past year and a half is finally coming together, we are proud to be able to announce the happy news; and our only regret is that the book isn't in English -- though we tried... We hope you will like it as much as we do. Francesco & Leonardo - PS: a web site for the book will appear in due course -- presumably when we've shipped the manuscript to the publisher (and it will be also linked here).
(Francesco Stajano)

Print itManda/Send via eMailMartedì, 8/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Next Italian Conventions

I prossimi appuntamenti fumettistici: 12 e 13 Settembre Cartoon 2000 a Bologna (info 051 557730); 19 e 20 Settembre Quark Hotel a Milano (info 02 6706419, 2578334, 2152111); 20 settembre Suzzara (Mantova) nel parco La Quercia (info 0376 531096); 26 e 27 Settembre, Arci Idee a Bologna (info 059 359513); 10 e 11 Ottobre Padova Fumetto.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 7/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Kurosawa: un Maestro ci ha lasciato

prime bozze di soggetto per la sceneggiatura de I Tre Samurai di G.Goria in omaggio a Akira Kurosawa - click per ingrandireGoria & Sciarrone - omaggio a I Sette Samurai - click per ingrandireLa parodia degli AnimaniacsL'omaggio di Goria e Sciarrone a I Sette Samurai - Click per ingrandire Il Maestro Akira Kurosawa è morto. Il grande regista giapponese ha creato affascinanti universi di celluloide che hanno dato per anni vitali spunti anche agli autori degli universi di carta. Personalmente un affetto particolare ci legava al Maestro che ricordiamo, per restare solo in tema fumettistico, anche per i suoi disegni, i suoi storyboard e alcuni dei fumetti che si sono ispirati alla sua Opera. Qui citiamo una parodia degli Animaniacs della Warner e la storia inedita"I Tre Samurai" che avevamo immodestamente realizzato proprio in omaggio ai quarant'anni del suo capolavoro, I Sette Samurai... Ancora grazie, Sensei.

Print itManda/Send via eMailDomenica, 6/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Marco Della Croce intervista Giorgio Figus

Intervista di Marco Della Croce allo sceneggiatore Disneyano (e non solo) GIORGIO FIGUS:
Raccontaci qual'è stato il tuo primo incontro con i comics...
E' piuttosto difficile rispondere con precisione a questa domanda. Per quanto mi ricordo, fin da quando ero molto piccolo mi sono sempre sentito irresistibilmente attratto da ogni tipo di fumetto per ragazzi. In particolare...
(Click l'inizio dell'intervista per leggerla tutta!)
Con l'occasione vi ricordiamo il
Corso di Sceneggiatura dell'Anonima Fumetti...

Print itManda/Send via eMailDomenica, 6/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Interviste

Novità in Uscita

Ade Capone ci segnala in uscita a novembre la miniserie Goccianera di Luca Tiraboschi coi disegni di Avo, la storia di un angelo caduto sulla Terra, in una sconfinata metropoli seza nome... Sempre a novembre la miniserie Morgan - La sacra Ruota n.0, di Ade Capone e Leo Ortolani: un viaggio in Australia nel futuro, tra navi spaziali, armature tecno-organiche, cyborg, reti di hacker e giovani eroi ribelli...

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 4/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

la Teoria del Fumetto su Indy Magazine

Sin City di Frank Miller La rivista indipendente Indy Magazine apre le porte allo studio scientifico della teoria del fumetto con l'applicazione della critica teorica. Potete leggere i primi saggi all'url www.nexilis-hobbies.com/indyworld/theory.shtml con un intervento sullo "spazio costitutivo in Sin City di Frank Miller".

On Indy Magazine comes the Comics Theory, applying critical theory to comic books! You can read the first essays at www.nexilis-hobbies.com/indyworld/theory.shtml starting with an essay on "Constitutive Space in Sin City": Spiros Tsaousis delves into the world of Frank Miller's Sin City by applying Stephen Kern's concept of "positive negative space" to Miller's work on the Sin City stories.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 4/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Happy Birthday, Mort Walker!

Buon Compleanno, Mort Walker (creator of Beetle Baily)!

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 3/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Fumetti in Autogrill

Click per ingrandireClick per ingrandire No, purtroppo non si tratta ancora della pubblicazione di albi cartonati appositamente realizzati per gli Autogrill (come succede, di tanto in tanto, in Francia)... E soltanto una piccola e simpatica pubblicità degli stessi Autogrill, fatta a fumetti, che senz'altro interesserà i collezionisti (purtroppo non figura il nome dell'autore o degli autori). E' già qualcosa, in attesa che la società degli Autogrill commissioni, agli autori italiani, degli albi veri e propri, come quelli che i fortunati francesi possono acquistare nel corso degli anni sulle loro autostrade.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 1/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Link utili

Un piccolo promemoria di link. Per gli apprendisti sceneggiatori ricordiamo che nel sito dedicato a Erinni di Ade Capone è possibile leggere la sceneggiatura di Erinni Atto Primo: http://members.tripod.com/~erinni/sceneg.htm. Con l'occasione vi ricordiamo il corso di sceneggiatura dell'Anonima Fumetti di cui si parla più sotto.
Un altra pagina utile è quelle delle Nuvole Catodiche presso il sito di
Utopia: qui trovate un bell'elenco di fumetti legati al cinema e viceversa: http://www.mix.it/utopia/nuvole/.
E, sempre a cura di Utopia, segnaliamo il sito dedicato al grande Paolo Eleuteri Serpieri:
http://www.mix.it/utopia/serpieri/

Print itManda/Send via eMailMartedì, 1/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Corso di Sceneggiatura dell'Anonima Fumetti

Una pagina di sceneggiatura di Goria per I Tre Samurai. Click per ingrandire. Sono aperte le pre-iscrizioni al Corso specialistico intensivo di Sceneggiatura per il Fumetto e Narrativa Disegnata organizzato da Gianfranco Goria per il Centro Didattico dell'Anonima Fumetti a Torino, col patrocinio del Centro Nazionale del Fumetto. Il primo livello del corso prevede 36 ore per l'esame delle tecniche professionali di base della scrittura fumettistica e l'analisi dei lavori di laboratorio. Anche in questo caso è previsto il numero chiuso, per cui chi fosse interessato è pregato di pre-iscriversi scrivendo a cdlc@fumetti.org o anonima@fumetti.org specificando chiaramente la richiesta di pre-iscrizione senza impegno e indicando i propri dati, con un recapito telefonico (o e-mail) per essere ricontattati. Il costo definitivo del corso verrà stabilito in Settembre sulla base delle pre-iscrizioni; sarà comunque contenuto attorno alle 250.000 lire. Info: 011 4333504.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 1/9/1998 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie