COMUNICATO

 

Questo comunicato comparirÓ sul catalogo “anteprima” e su MEGA

Nel mese di dicembre 2000.

 

zomm inOggetto: uscita magazine CUT UP #5 (numero 2 nuova serie), novembre00/Febbraio 2001. Lire 10000-contiene allegato- copertina a colori , 32 pagine b/n, spillato formato 21x30

 

Secondo ESPLOSIVO numero del magazine diretto da Andrea Campanella.

Nell’allegato esterno un numero assolutamente INEDITO di Jumbo l’ultima incarnazione di Giuseppe Palumbo (Ramarro, Tosca, CUT, Sisifo, Martin Mystere) con una lunga intervista all’autore premiato nel 1998 dalla rivista IF come migliore disegnatore italiano.

All’interno per la sezione comix intervista ESCLUSIVA a Guy Davis, noto in italia per il suo lavoro su Sandman Mistery Theatre (Vertigo/Magic Press), che ci parla della sua carriera e del suo ultimo lavoro The Marquis: Danse Macabre appena uscito negli States.

Seguono le consuete recensioni tra cui l’American Best Comics di Alan Moore e Hellblazer di Azzarello e Corben, Big Man di Mazucchelli , Quebrada della Innocent Victim e Territoricon testimonianze di Adrian Tomine, Charles Burns Mazzucchelli, Munoz, Igort , Baru e Taniguchi(un volume assolutamente imperdibile!). Per il settore manga un ritratto di Jiro Taniguchi e la seconda parte del dossier su Tezuka.

Per il settore bookstore un intervento di Antonio Caronia su Ballard e Sterling usciti con due nuovi volumi, rispettivamente “Super Cannes” e “Lo Spirito dei tempi”. Uno speciale di Fabio Nardini  sull’autore avant pop Mark Amerika. Recensioni de “Il Leviatano” la terza parte della trilogia degli illuminati di  Robert Anton Wilson e Robert Shea e “American Acropolis” di William Gibson recensioni varie per NETMAGE del Link project, Latex-racconti di sesso estremo, Artbeat2-arte narrativa videoclip di Castelvecchi , Supereroi e superpoteri-sempre di Castelvecchi e La carne e il metallo delle edizioni Il Castoro cinema sul cinema cybernetico.

Per  musique non stop intervista a Christoffer Shou leader del gruppo electrolounge Remington Super 60 e recensione del loro cd “Pling 2001”. Altre recensioni per Fatboy slim, Goldfrapp, Thievery Corporation. Per teatro elettronico incontro con i Motus e il loro ultimo lavoro “Orpheus Glance” e per nuove tecnologie uno speciale sul Net strike contro lo stato del Texas di Tommaso Tozzi e Giacomo Verde il tutto a cura di Anna Maria Monteverdi .

Per homevideo e cult tv recensioni per Vynil di Warhol (rarovideo), un omaggio a Ugo Tognazzi , PP.Pasolini e Marco Ferreri

La sezione Pensiero curata di Pierluigi Iviscori Ŕ dedicato a Guy Debord.

DONT MISS IT!!!!!!!!!!!!!

Cut up Ŕ distribuito nelle fumetterie dello stivale da PAN, STARSHOP e PEGASUS. Nelle librerie specializzate e nel circuito delle librerie Feltrinelli da DIEST.